vai al vecchio sito

Federazione

Trionfo della Ginnastica Triestina, è suo il 38° Trofeo Città di Trieste!

Trieste, 20 dicembre 2015. È stato un trionfo per la Ginnastica Triestina nel PalaCalza a Chiarbola. Il trofeo della trentottesima edizione del Trofeo Città di Trieste infatti, è rimasto a Trieste per andare ad arricchire ulteriormente la storica bacheca della società biancoceleste, in compagnia con la Coppa Boccoli e la Coppa Galante, destinate ai migliori team femminile e maschile che, per l’occasione, coincidono con la squadra guidata da Monica Barbieri e Raffaele Toniolo. Ma il trionfo tutto triestino è stato completato anche dal successo della macchina organizzativa, che ha registrato una partecipazione di grande rilievo con 331 atleti di 52 società da ben sei nazioni, Austria, Croazia, Romania, Slovenia, Ungheria ed Italia, un top da quando la storica manifestazione ha scelto di dedicarsi soltanto alle classi giovanili degli Under 13, Under 15 ed Under 18. Ginnastica Triestina al primo posto dunque, con otto primi e cinque terzi posti (103 punti), precedendo il Judo Bezigrad (91) e la rappresentativa della Toscana (74), ma le medaglie hanno premiato anche gli atleti regionali del Dlf Yama Arashi Udine, che si è piazzato all’ottavo posto, della Polisportiva Villanova, al nono e, di seguito, Judo Tolmezzo (13°), Skorpion Pordenone (17°), A&R Trieste e Dojo Trieste classificate fra i top 20. È stato respinto quindi l’ennesimo assalto dell’Atomeromu Paks, il team ungherese che nelle ultime cinque edizioni ha vinto 4 volte e questa volta è finito al settimo posto, mentre la Ginnastica Triestina, che vinse per l’ultima volta nel 2011, ha finalmente riportato a casa il suo Trofeo.