vai al vecchio sito

Federazione

Tricolori junior femminili, primo posto al Banzai Cortina Roma

Catania, 24 aprile 2016. È stato il Banzai Cortina Roma ad aggiudicarsi il primato nella classifica per società del campionato italiano juniores femminile a Catania. Unico club in grado di vantare tre atlete sul podio, con il primo posto di Chiara Cacchione nei 63 kg, il secondo di Federica Carta nei 78 kg ed il terzo di Simona Pollera nei 48 kg, il Banzai si è imposto con 34 punti precedendo l’Akiyama Settimo, secondo con 20 punti ed il primo posto di Giulia Pierucci (52) ed il terzo di Federica Luciano (57), mentre la terza piazza del podio è stata occupata dal Fitness Club Nuova Florida, 18 punti con un argento ed un bronzo, entrambi nei 48 kg, Giulia Santini ed Alessia Ritieni. Gli altri sei titoli italiani sono stati conseguiti da Elisa Adrasti nei 44 kg, Michela Fiorini nei 48 kg, Anita Cantini nei 57 kg, Alice Bellandi nei 70 kg, Irene Crema nei 78 kg ed Eleonora Geri nei +78 kg.

44 kg: 1) Elisa Adrasti (Amici dello Sport Torino); 2) Arianna Galliani (Pol. Besanese); 3) Greta Conti (Mon Club Como) e Sara D’Agostino (Budo Semmon Gakko Genova)

48 kg: 1) Michela Fiorini (Centro Sportivo Torino); 2) Giulia Santini (Fitness Club Nuova Florida); 3) Simona Pollera (Banzai Cortina Roma) e Alessia Ritieni (Fitness Club Nuova Florida)

52 kg: 1) Giulia Pierucci (Akiyama Settimo); 2) Annarita Campese (New Olimpic Club Napoli); 3) Francesca Giorda (Sport e Movimento Torino) e Martina Scisciola (New Olimpic Club Napoli)

57 kg: 1) Anita Cantini (Accademia Prato); 2) Sofia Fiora (Kyu Shin Do Kai Fidenza); 3) Federica Luciano (Akiyama Settimo) e Sara Lunardi (Ken Kyu Kai Varese)

63 kg: 1) Chiara Cacchione (Banzai Cortina Roma); 2) Nadia Simeoli (Kumiai Torino); 3) Chiara Lisoni (Kyu Shin Do Kai Parma) e Elisa Toniolo (Ginnastica Triestina)

70 kg: 1) Alice Bellandi (Judo Club Capelletti); 2) Anna Fortunio (Fortitudo 1903 Reggio Calabria); 3) Soraya Luri Meret (Kuroki Tarcento) e Giorgia Stangherlin (Judo Vittorio Veneto)

78: 1) Irene Crema (Cus Parma); 2) Federica Carta (Banzai Cortina Roma); 3) Valentina Gaggero (Budo Semmon Gakko Genova) e Charlotte Pasquino (Mon Club Como)

+78 kg: 1) Eleonora Geri (Carabinieri); 2) Federica Pinnelli (Kerinos Foggia); 3) Annalisa Calagreti (Ginnastica Tifernate) e Francesca Roitero (Skorpion Pordenone)

Società: 1) Banzai Cortina Roma, 34; 2) Akiyama Settimo, 20; 3) Fitness Club Nuova Florida, 18