vai al vecchio sito

Federazione

Tokio 2020, ed il Karate è Olimpico! La gioia di Davide Benetello

Udine, 3 agosto 2016. Le ambizioni sono diventate realtà ed il Karate è, da questa sera, uno sport olimpico. La decisione è stata formalizzata nell’ambito del 129° Congresso del CIO che si è tenuto oggi a Rio de Janeiro, il quale ha approvato il pacchetto di 5 sport proposti in precedenza dal Comitato Organizzatore Tokyo 2020 e successivamente supportato dal Comitato Esecutivo del CIO ed ancora, pochi giorni fa, dalla Commissione Programma del CIO. “Si tratta di un pacchetto unico di 5 sport e più precisamente Karate, Baseball, Climbing, Roller, Surf e quindi il congresso è stato chiamato a supportare l’intero pacchetto, e non ogni singolo sport. – ha detto Davide Benetello, componente del Comitato Esecutivo WKF – Si può ben capire che siamo molto più che entusiasti per questo risultato favorevole, che indubbiamente era atteso, ma per prudenza si è preferito attendere l’annuncio ufficiale. Anche per quanto mi riguarda sono soddisfatto – ha aggiunto – perché nell’ambito dei miei incarichi ho potuto fare la mia parte ed infatti, oltre a presidente della Commissione Atleti WKF e membro del Comitato Esecutivo, sono anche membro della Commissione WKF Tokyo 2020. Adesso siamo al lavoro per decidere quali saranno le categorie olimpiche, quali i tornei di qualificazione, il Ranking Olimpico etc etc… ed anche per questo ho potuto tenere contatti ufficiali con alcuni membri della Commissione Programma del CIO”.