vai al vecchio sito

Federazione

Oltre 400 atleti in lizza per il 34° Trofeo Città di Tolmezzo

Udine, 14 aprile 2016. Oltre quattrocento atleti provenienti da Austria, Croazia, Slovenia, Polonia e soprattutto Italia, affolleranno sabato e domenica il palazzetto dello sport di viale Aldo Moro per contendersi l’edizione numero 34 del Trofeo Internazionale “Città di Tolmezzo”. La manifestazione organizzata dal Judo Club Tolmezzo è stata presentata mercoledì sera nella sala del consiglio comunale della città con il vicesindaco Simona Scarsini, a fare gli onori di casa alla presenza di numerose autorità civili e sportive. “L’appuntamento è molto importante per il nostro club – ha detto Anna Miniggio, giovane presidente del Judo Club Tolmezzo – perché anno dopo anno consolida una tradizione iniziata nel 1978, che ha visto sfilare su questi tatami tanti campioni, e fra questi il campione olimpico Pino Maddaloni, ma anche tanti giovani poi affermatisi a livello internazionale. Certo, si tratta anche di un grosso impegno organizzativo, ma nel club oltre gli atleti, è cresciuta anche una straordinaria squadra di volontari”. Il Judo Club Tolmezzo mette in campo una squadra di atleti sempre più competitiva, che vede prima di tutti Betty Vuk, argento ai campionati italiani cadette il mese scorso ed in febbraio bronzo nell’European Cadet Cup a Follonica, ma anche Mattia Zarabara, Lara Mari, Annalisa Doriguzzi Breatta, ed altri impegnati in tutte le classi d’età impegnate nel torneo. Il programma prevede le gare delle classi junior, senior, master maschili e femminili il sabato con inizio alle 14.30, mentre la domenica a partire dalle 10 saranno impegnate le classi degli esordienti A, esordienti B, cadetti maschili e femminili. Numerose le società friulane in gara, l’impegno è conquistare un trofeo che per quattro volte nelle ultime cinque edizioni se n’è andato oltre confine.