vai al vecchio sito

Judo

Miceli brilla a Sarajevo, è d’oro! Italia prima a Pordenone nel Nage e Goshin

Ostia, 25 marzo 2018. Primo posto a Sarajevo per Mattia Miceli che, con quattro vittorie nei 66 kg, ha messo al collo la medaglia d’oro nell’European Cup junior che registra la partecipazione di 270 atleti di 16 nazioni. Altre medaglie per gli atleti italiani sono state conquistate da Sofia Petitto, seconda con due vittorie nei 48 kg, quindi Mattia Martelloni e Liborio Basirico nei 55 kg, che si sono classificati rispettivamente secondo con una vittoria (proprio su Basirico) e terzo con due vittorie. Oggi in gara Luca Pigozzo nei 90 kg e Mohammed Lahboub nei 100 kg. Con due primi posti all’Italia ed alla Francia, uno alla Germania si è concluso invece l’EJU Kata Tournament a Pordenone, dove si sono confrontate 42 coppie di 7 nazioni. Oggi a Pordenone si disputa la prova valida per il Grand Prix di kata. Queste le coppie premiate per l’EJU Kata Tournament.

Nage no kata: 1) Mauro Collini-Tommaso Rondinini (Ita); 2) Stefano Cesana-Tommaso Campanella (Ita); 3) Fabrice Cardia-Ludovic Germa (Fra)

Katama no kata: 1) Nicolas Fourmaux-Jean Daniel N’Guyen (Fra); 2) Luciano Sgarzi-Francesco Lorenzetto (Ita); 3) Miriam Sikora-Christian Steinert (Ger)

Ju no kata: 1) Wolfgang Dax-Romswinkel-Ulla Loosen (Ger); 2) Emmnauel Wirtz-Armelle Woindrot (Fra); 3) Marco Calugi-Martina Calugi (Ita)

Kime no kata: 1) Michel Jeuffroy-Laurent Jeuffroy (Fra); 2) Enrico Tommasi-Giulio Gainelli (Ita); 3) Antonio Mavilia-Giovanni Gandolfo (Ita)

Goshin Jutsu: 1) Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (Ita); 2) Marika Sato-Fabio Polo (Ita); 3) Kamel Ben Tekfa-Alexis Lacroix (Fra)

Results_Pordenone_2018