vai al vecchio sito

Federazione

La ‘prima’ in Europa di Haruki Uemura? A Parma per gli Alti Gradi!

Udine, 30 novembre 2015. È stata una lezione speciale, quella che Haruki Uemura ha tenuto a Parma in occasione del Seminario per gli Alti Gradi di Judo. Il 64enne presidente del Kodokan (ovvero la culla del Judo) è stato Presidente della All Japan Judo Federation, oltre che campione olimpico (1976) e mondiale (1975), ma a rendere unica la sua lezione a Parma, oltre la qualità del messaggio, è stato il fatto che Uemura per la prima volta è venuto in Europa in forma individuale. È già accaduto ovviamente, ma come delegazione del Kodokan o della federazione nipponica. Una prima volta, questa di Uemura a Parma, che sottolinea il forte legame fra le federazioni giapponese ed italiana, ed evidenzia il successo di un seminario che è riuscito a radunare delle vere e proprie “icone” del Judo mondiale come l’inglese George Kerr (10° dan), il francese Serge Feist (8° dan) ed i giapponesi Kyoshi Murakami (8° dan) e Shoji Sugiyama (8° dan), che hanno condiviso con Haruki Uemura il palco dei docenti nella bella palestra del Kyu Shin Do Kai Parma, impeccabile padrona di casa. La due giorni dedicata agli Alti Gradi, oltre l’incontro con il Sindaco Federico Pizzarotti, neo cintura nera, ha vissuto il momento apicale con gli interventi dei docenti ed, in conclusione, con quelli delle regioni che hanno portato, in molti casi, contributi di spessore e formulato proposte concrete, come ha fatto il Maestro Nicola Moraci a nome della Commissione Attività Giovanile. È stata un’accoglienza molto positiva dunque, quella riservata all’iniziativa della Commissione Insegnanti Tecnici (Giovanni Strazzeri, Angelo Beltrachini, Luigi Crescini) che, a questo punto, attende dagli Alti Gradi risposte appropriate. (Una curiosità, nelle due foto che seguono, ritraggono gli stessi judoka a distanza di 35 anni).

Sugiyama Marolla Uemura 2015 Sugiyama Uemura Marolla 1980