vai al vecchio sito

Federazione

La FIJLKAM nelle scuole di Trieste con la difesa personale

Si è concluso pochi giorni fa, presso il Liceo Scientifico Statale “France Preseren”, il progetto “la conoscenza della legittima difesa nelle scuole” tenuto dall’Insegnante Tecnico e Presidente dell’Accademia Jujitsu Trieste, Giuseppe Bellafiore, non nuovo a queste iniziative.

Una settantina gli studenti coinvolti in questa “prima volta” presso questo Istituto, una prima volta carica di entusiasmo e di curiosità fra docenti e studenti che si sono dimostrati fin da subito incuriositi formulando domande di ogni tipo e mettendo in pratica le varie tecniche base di autodifesa.

Ai ragazzi del Liceo è stato insegnato a dire NO alla violenza, a prevenirla, evitarla e proprio se necessario a fronteggiarla. Hanno appreso che non ci sono problemi ma soluzioni e che non è richiesta estrema forza fisica ma solo applicazione delle tecniche loro insegnate.

La scelta di inserire la difesa personale nei percorsi didattici – dice l’istruttore Giuseppe Bellafiore – scaturisce in primo luogo dal fatto che la scuola rappresenta un contesto ottimale per la prevenzione di situazioni di rischio per fasce d’età così sensibili e secondariamente, ma non meno importante, perché è uno strumento interdisciplinare che coinvolge materie come il diritto e le scienze motorie.

Un ringraziamento particolare va al Dirigente scolastico e agli insegnanti che hanno permesso tale progetto attivandosi in prima persona affinchè tutto potesse svolgersi nel miglior modo possibile.