vai al vecchio sito

Federazione

Judo-week end: in agenda Pordenone, Conegliano, Zagabria, Uster, Baku e Genova

Udine, 10 marzo 2017. È un fine settimana particolarmente impegnativo quello in programma per sabato 11 e domenica 12 marzo nei calendari nazionale ed internazionale di judo. Appuntamento doppio è quello allestito a Pordenone, dov’è in programma sia il Grand Prix nazionale di kata nella giornata di sabato e l’EJU Kata Tournament per domenica, al quale sono iscritte 33 coppie di sette nazioni e l’Italia è rappresentata da 38 specialisti, Stefano Cesana, Tommaso Rondinini, Edoardo Rizzo, Alberto Gainelli, Mauro Collini, Tommaso Campanella, Matteo Martini, Luigi Rizzo (Nage no kata), Valter Sella, Pietro Corcioni, Eugenio Ancona, Francesco Bruno, Sergio Rizzi, Ermanno Ancona (Katame no kata), Luca Benelli, Laura Bugo, Marco Calugi, Angelica Tarabelli, Roberto Bibolotti, Giovanni Tarabelli, Carlotta Checchi, Martina Calugi (Ju no kata), Antonio Mavilia, Andrea Giani Contini, Giulio Gainelli, Fabrizio Francisci, Enrico Tommasi, Giovanni Gandolfo, Cesare Amorosi, Stefano Proietti (Kime no kata), Marco Dotta, Michele Capparella, Ubaldo Volpi, Fabio Polo, Gianluca Dalla Valentina, Marco Durigon, Marika Sato, Maurizio Calderini (Kodokan goshin jutsu). Conegliano attende invece i partecipanti alla prova valida per il Grand Prix nazionale riservato agli junior-senior, costituita dal 30° Torneo Judo Vittorio Veneto. Sono 32 le nazioni e 844 gli atleti iscritti invece, nell’European Cadet Cup in programma a Zagabria sabato 11 e domenica 12 marzo ed il numero degli atleti italiani in gara è il più alto, ben 83, cifra che supera anche la Croazia padrona di casa, che ne conta 75. Partecipazione italiana molto numerosa anche ad Uster-Zurich, dove sabato e domenica si disputa l’European Cup Senior, 30 nazioni con 249 atleti, e gli italiani sono 41. Non ci sono italiani invece a Baku, dove inizia oggi un Grand Slam con 183 atleti di 31 nazioni. L’agenda del fine settimana è completata dal Torneo Master della Lanterna, appuntamento valido per il circuito tricolore riservato alla classe Master in programma domenica a Genova.