vai al vecchio sito

Federazione

Il grazie dei Granatieri di Sardegna al Karate Do Trieste

Trieste, 25 marzo 2015. Cos’hanno in comune la brigata più antica d’Europa fondata nel lontano 1659 ed un’associazione sportiva dilettantistica di matrice tipicamente marziale? All’apparenza solo la relazione con l’espressione combattimento. In realtà il legame è profondo e determinato da una molteplicità di valori che entrambe esprimono sia pur in ambiti e contesti sociali diversi. Il forte legame con la storia, le tradizioni, le regole di disciplina, il rispetto profondo delle gerarchie, il patriottismo, il senso di appartenenza, l’onore, il rispetto. Sono tutti valori e comuni sentimenti che le due realtà associative nel loro operare quotidiano mettono in opera e tentano di trasmettere. Martedì 24 marzo 2015 a Trieste nella sede di piazza Puecher della KARATE DO TRIESTE asd queste due realtà si sono ritrovate insieme per consacrare con un’evento formale la feconda collaborazione tra i due enti: – Da una parte schierati in kimono tradizionale gli atleti dell’associazione sportiva orgogliosi di sbandierare il simbolo della storica scuola di Karate triestina fondata e diretta dal Maestro Anna Devivi; – Dall’altra gli uomini in alta uniforme a tenere alti vessillo, colonnella e la storica bandiera dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA guidati per l’occasione dal Presidente Nazionale, GENERALE GRANATIERE FRANCESCO BONAVENTURA. Motivo dell’incontro la cerimonia di consegna in donazione all’associazione sportiva Karate Do Trieste di uno strumento preziosissimo di pronto soccorso che recenti disposizioni di legge hanno reso obbligatori in ogni impianto sportivo: un DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO CERTIFICATO ANCHE PER UTILIZZO PEDIATRICO. Nel motivare la donazione il Generale Bonaventura, ha voluto rimarcare i comuni valori ed enfatizzare l’attività svolta dalla scuola del Maestro Devivi anche in ambito educativo/sociale. In particolare ringraziando per l’attività gratuita svolta dal 2013 all’interno delle caserme del Friuli Venezia Giulia dove, in attuazione della convenzione della federazione del CONI la FIJLKAM con lo STATO MAGGIORE dell’ESERCITO, i tecnici della Karate Do Trieste hanno realizzato cicli di lezioni tecnico/pratiche di difesa personale/karate. Nell’occasione della cerimonia si sono poste anche le basi per un progetto di collaborazione continuativa tra le due entità che avrà come prossima tappa l’organizzazione di una manifestazione agonistica di Karate – Trofeo Granatieri di Sardegna – che si terrà nel mese di maggio a Trieste sulle splendide terrazze dell’Ausonia.

 

IMG-20150325-WA0006-1

 

 

 

 

 

 

 

IMG-20150325-WA0005