vai al vecchio sito

Federazione

Il Dojo Sacile organizza Criterium ed un’iniziativa benefica per le zone terremotate

Udine, 3 marzo 2017. La grande festa del Criterium Giovanissimi FVG è pronta per riprendere il percorso gioioso ed appassionato che nel 2016 ha caratterizzato il circuito con tremila presenze e ben ottomila complessive nell’intero quadriennio scorso. È proprio il Criterium ciò che rappresenta al meglio il piacere di stare insieme, di condividere per costruire, collaborare ed impegnarsi per tutti. Sempre con il sorriso. Il primo appuntamento con il Criterium Giovanissimi 2017 è per domenica 5 marzo nel PalaMicheletto a Sacile, dove sono attesi quasi 550 bambini. L’inizio della manifestazione è in programma alle 9 con la classe 2006 e si completa con il ritrovo della fascia più giovane, quella nata negli anni 2010-2011. L’evento, organizzato dal Dojo Sacile e coordinato da Lucia Giust, metterà alla prova la squadra dei volontari del club diretto da Andrea Piccinini e registrerà anche la presenza di Sandro Scano, neo-eletto Vicepresidente regionale per il judo, che sosterrà la lodevole iniziativa attuato dal Dojo Sacile che, dopo aver aderito al comitato “Sacile per Amatrice” con una significativa raccolta fondi, ne attua una nuova a sostegno degli agricoltori nelle zone terremotate devolvendo 1 euro per ogni bambino iscritto. L’importo sarà impiegato per l’acquisto di foraggi e mangimi per animali.