vai al vecchio sito

Federazione

European Cup Junior a Lignano, Eleonora Geri conferma da n. 1

Lignano, 29 marzo 2015. Eleonora Geri ha centrato il primo posto nell’European Cup Junior a Lignano Sabbiadoro. Partita nei +78 kg come testa di serie n. 1, la fiorentina 18enne ha sconfitto subito Vasylyna Kyrychenko, ucraina e testa di serie n. 2, ma che un errore nel nome ha sorteggiato senza il privilegio. La Geri ha poi vinto anche con Szigetvari (Hun) e Zaleczna (Pol) e si è confermata la n. 1. Per l’Italia sul podio anche Davide Pozzi, terzo nei 100 kg. Azerbaijan primo nel medagliere (4-1-3), seconda l’Italia (2-3-3), mentre i trofei Tarcento sono andati ad Azerbaijan (maschile), Slovenia (femminile), Skorpion Pordenone (team FVG), Argentina (Amicizia). Così il coach azzurro Luigi Guido: “Il livello della gara è stato molto interessante, con squadre come Gran Bretagna e Azerbaijan presenti con fior di campioni. Qualche categoria in particolare poi, mi è piaciuta molto e fra i nostri ho visto diversi ragazzi che sono già altezza della situazione e hanno ancora due-tre anni da junior, mi aspetto in questo senso un campionato italiano molto divertente. Gli atleti italiani hanno dimostrato di essere sempre pronti, per qualcuno è necessaria ulteriore esperienza e, se le condizioni economiche lo consentono, invito tutti a continuare a farla a livello internazionale”.

-63 kg

  1. YEATSBROWN, Katiejemima GBR
  2. LAFFEUILLADE, Gimena ARG
  3. EME, Clemence FRA e RENSHALL, Lucy GBR

-70 kg

  1. POLLERES, Michaela AUT
  2. BLIETZ, Johanna GER
  3. BROLIH, Patricija SLO e DOLLINGER, Lisa GER

-78 kg

  1. WAGNER, Anna Maria GER
  2. APOTEKAR, Klara SLO
  3. DONATH, Laura GER e TOTH, Fanni HUN

+78 kg

  1. GERI, Eleonora ITA
  2. ZALECZNA, Anna POL
  3. KYRYCHENKO, Vasylyna UKR e SZIGETVARI, Mercedesz HUN

-81 kg

  1. ISMAYILOV, Rufat AZE
  2. MCWATT, Stuart GBR
  3. DRUZETA, Dominik CRO e KORDELY, Peter HUN

-90 kg

  1. DADASHOV, Firudin AZE
  2. KUCZERA, Piotr POL
  3. KOZLOWSKI, Rafal POL e OHAT, Zalan HUN

-100 kg

  1. SHUKUROV, Jalil AZE
  2. DJORDA, Slobodan SRB
  3. POZZI, Davide ITA e RUDINSZKY, Adam HUN

+100 kg

  1. CULUM, Zarko SRB
  2. SADIKOVIC, Harun BIH
  3. OBEDIN, Viazeslav ISR e POLAJZER, Rok SLO