vai al vecchio sito

Federazione

Esposito, cadetto d’oro nell’European Cup Junior a Lignano

Lignano, 28 marzo 2015. Brilla il primo posto di Giovanni Esposito nell’European Cup Junior a Lignano Sabbiadoro, torneo con 416 atleti da 25 nazioni. Napoletano, 17 anni, Esposito si è imposto nei 66 kg con bella autorità nel primo appuntamento internazionale nella classe juniores portando la medaglia più pregiata all’Italia che ha incassato anche tre secondi posti con Elisa Adrasti (44), Andrea Carlino (55), Leonardo Casaglia (73) e due terzi con Romina Passa ed Alessia Ritieni (48). Con sei medaglie (2 oro, 1 argento, 3 bronzo) l’Azerbaijan è salito subito in vetta al medagliere seguito dalla Romania (2-0-1).

-44 kg

  1. GARCIA TORRES, Rocio ESP
  2. ADRASTI, Elisa ITA
  3. TAMASI, Szandra HUN

-48 kg

  1. PUPP, Reka HUN
  2. STANGAR, Marusa SLO
  3. PASSA, Romina ITA
  4. RITIENI, Alessia ITA

-52 kg

  1. STANGAR, Anja SLO
  2. ORSINI, Marie FRA
  3. BEISCHMIDT, Ines GER
  4. NAIRNE, Lele GBR

-57 kg

  1. DOBRE, Stefania Adelina ROU
  2. LIVESEY, Bekky GBR
  3. CALLER, Jodie GBR
  4. STOLL, Amelie GER

-55 kg

  1. MAHARRAMOV, Sadig AZE
  2. CARLINO, Andrea ITA
  3. GURBANLI, Natig AZE
  4. MONORI, Daniel HUN

-60 kg

  1. MAMMADOV, Davud AZE
  2. TAGIZADA, Rufat AZE
  3. MACDONALD, Neil GBR
  4. ZAMANOV, Elbrus AZE

-66 kg

  1. ESPOSITO, Giovanni ITA
  2. RASKIN, Dmytro ISR
  3. HAM, Eric GBR
  4. HEYDAROV, Hidayat AZE

-73 kg

  1. SZOCS, Elemer ROU
  2. CASAGLIA, Leonardo ITA
  3. CERCEA, Marcel ROU
  4. HOJAK, Martin SLO