vai al vecchio sito

Federazione

Esperienza a Clermond Ferrand per cinque cadetti FVG

Udine, 17 novembre 2014. “Gara lunga e difficile, ma grande esperienza. Sebastiano Villatora quinto (due incontri vinti e due persi), Giovanni Crevatin settimo (quattro incontri vinti e due persi), Matteo Pribaz nono (tre incontri vinti e due persi), Luca Moras dodicesimo (due incontri vinti e due persi), mentre Elisa Forte ha perso il primo incontro”. Queste informazioni sono giunte da Clermont-Ferrand, dove Alberto Crevatin e Marcello Tence hanno seguito cinque atleti FVG nel Trophee Adidas France – Tournoi Label A FFJDA Cadets de Judo, cui hanno preso parte 720 atleti e fra questi Giovanni Crevatin (55), Matteo Pribaz (60) del Team Trieste, Luca Moras (73) ed Elisa Forte (63) dell’Azzanese e Sebastiano Villatora (90) dello Spartan. Così il percorso di ciascuno. Crevatin -55: 1) Khaldone + ippon, 2) Tixier + ippon, 3) Giallurachis – ippon, 4) Menager + ippon, 5) Bianchi + ippon, 6) Veron – ippon; Pribaz -60: 1) Cafe + shido, 2) Priolet + w+w, 3) Rossignol + ippon, 4) Guillet – ippon, 5) Favre – ippon; Moras -73: 1) Viel + ippon, 2) Gibelin + ippon, 3) Lesafre – yuko, 4) Bouleau – ippon; Villatora -90: 1) Idrassiofane + 2 shido, 2) Ariano + ippon, 3) Thome – ippon, 4) Franceschetti + w+w. “Con lo Stage di oggi, diretto dal Maestro Patrice Palhec, finisce la nostra permanenza a Clermont Ferrand. – ha detto Alberto Crevatin – È stato un piacevolissimo fine settimana all’insegna del judo. L’ospitalità di Melaine e Sylvain e dei loro atleti è stata esemplare e di questa trasferta, che ci ha arricchito sul tatami e fuori rimarrà uno splendido ricordo per tutti noi”.

10712920_1566441073570676_2567970336335740533_n10805541_1566441046904012_1876305893161107058_n