vai al vecchio sito

Judo

EJU Judo Festival, a Porec anche le foto di Erika Zucchiati

La magia del Judo festival è appena iniziata, e le numerose attività dell’EJU Program a Porec già viaggiano veloci, ritmate, incalzanti. Dalla prima giornata (sabato 9) si è attivato il New Kodokan Seminar, che si concluderà martedì, il Coach Seminar “Improve Your Club”, che si completa oggi, il Cadets U18 Training Camp, che si protrarrà fino sabato prossimo (16) ed il Women Judo Network, iniziativa lanciata l’anno scorso ed anche sulla spinta di Jane Bridge e quì sostenuta affinchè venga ben compresa, condivisa e continui a crescere. Sostenitrice della prima, l’Italia è in prima fila anche su questo progetto, ma lo è anche in concreto con la mostra autorizzata EJU per il Women’s Judo Network di Erika Zucchiati che, proprio oggi, assieme a Maria Grazia Perrucci ed Elisabetta Fratini, ha presentato il suo lavoro. “È stata un’idea nata in collaborazione con Maria Grazia – ha detto Erika Zucchiati – nell’ottica di realizzare un video che rappresenti l’essere donna come atleta, per esprimere le sfumature agonistiche indubbiamente diverse da quelle maschili, ma identicamente efficaci. Le foto che ho portato a Porec sono degli appunti mentali nell’ottica di questo lavoro, che sarà presentato prossimamente. È sicuramente un primo passo ed una bellissima soddisfazione essere inserita in un contesto così autorevole e prestigioso, ma ne sono felice perché tratto una tematica cui sono particolarmente legata”.