vai al vecchio sito

Federazione

Da Manzi (18) a Maddaloni (30), tutti i vincitori ai Tricolori ad Asti

Asti, 29 novembre 2014. Elios Manzi, Fabio Basile ed Ermes Tosolini hanno conquistato ad Asti le prime tre medaglie d’oro del campionato italiano assoluto 2014. Primo tricolore assoluto per il 18enne di Furci Siculo, Elios Manzi, da un mese in forza alle Fiamme Gialle, mentre il ventenne Fabio Basile (Esercito) è salito per la terza volta consecutiva sul gradino più alto del podio assoluto, ma è la prima volta nei 66 kg con vittoria in finale su Elio Verde. Ermes Tosolini (23) ha vinto l’oro nei 73 kg al termine di una straordinaria finale con Augusto Meloni. L’oro degli 81 kg è stato vinto da Marco Maddaloni, al quarto tricolore in tre diverse categorie di peso. Primo a Napoli 2002 nei 66 kg, primo a Genova 2005 e Pesaro 2006 nei 73 kg ed ancora primo ad Asti, e questa volta negli 81 kg. Al 22enne Fabio Miranda (Forestale) l’oro nei 90 kg, mentre Pablo Tomasetti, 24enne delle Fiamme Oro ha meritato l’oro dei 100 kg dopo due secondi posti negli ultimi due anni. Primo titolo assoluto anche per Alessio Mascetti (26 anni, Carabinieri), vincitore nei +100 kg. Nella classifica per società primo posto alle Fiamme Oro (46) davanti ad Akiyama Settimo (36) e Fiamme Gialle (32). Domenica sui tatami le categorie femminili.

60: 1) Elios Manzi (Fiamme Gialle); 2) Daniel Lombardo (Akiyama Settimo); 3) Manuel Ghiringhelli (Robur et Fides Varese) e Carmine Di Loreto (Fiamme Oro)

66: 1) Fabio Basile (Esercito); 2) Elio Verde (Fiamme Oro); 3) Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine) e Matteo Piras (Akiyama Settimo)

73: 1) Ermes Tosolini (Akiyama Settimo); 2) Augusto Meloni (Fiamme Oro); 3) Giorgio Leccese (Accademia Torino) e Gabriele Melegari (Kyu Shin Do Kai Parma)

81: 1) Marco Maddaloni (Fiamme Azzurre); 2) Luca Poeta (Fiamme Oro); 3) Dario Boni (Libertas Firenze) e Raffaele D’Alessandro (Fiamme Oro)

90: 1) Fabio Miranda (Forestale); 2) Giovanni Carollo (Carabinieri); 3) Nicholas Mungai (Akiyama Settimo) e Giuliano Loporchio (Fiamme Gialle)

100: 1) Pablo Tomasetti (Fiamme Oro); 2) Vincenzo D’Arco (Fiamme Gialle); 3) Federico Cavanna (Mandraccio Genova) e Luca Ardizio (Forestale)

+100: 1) Alessio Mascetti (Carabinieri); 2) Valerio Menale (Nuova Florida Roma); 3) Andres Felipe Moreno (Fiamme Gialle) e Daniele Mangiapia (Fiamme Azzurre)

Società: 1) Fiamme Oro, 46; 2) Akiyama Settimo, 36; 3) Fiamme Gialle, 32