vai al vecchio sito

Day comunicati: federazione

Questioni fiscali di interesse delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche

Si invia in allegato la nota inerente le questioni fiscali di interesse delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche di cui all’articolo 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, emerse nell’ambito del Tavolo tecnico tra l’Agenzia delle Entrate ed il Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Si informa che nel mese di settembre verrà promosso un incontro con il dott.  Andrea Mancino, Presidente della Commissione nazionale del CONI al tavolo tecnico di cui sopra. Cordiali  saluti

Il Presidente, Giorgio Brandolin 

Olimpialex

La piattaforma Olimpialex è una rivista con data base aggiornato sulla giurisprudenza sportiva.

Seminari Monotematici Scuola Nazionale Fijlkam

Si pubblicano le informative dei Seminari Monotematici della Scuola Nazionale Federale previsti per il mese di settembre ed ottobre 2018. I modelli di iscrizione sono presenti all’interno di ciascuna informativa, consultabile anche sul sito www.fijlkam.it 

Cordiali saluti.
Scuola Nazionale Fijlkam

Convenzione FIJLKAM-UAEJJF

AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI 2019

Trofeo Coni, qualificazione regionale (Pordenone, 27 maggio 2018)

Elenco degli atleti qualificati finale CONI

Nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Con la presente, informiamo che, a decorrere dal 25 maggio 2018, entrerà in vigore in tutti i Paesi dell’Unione europea il nuovo “Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali” (Reg. (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016), meglio conosciuto come GDPR (in inglese “General Data Protection Regulation”), che abrogherà interamente il precedente Codice Privacy.
Questo nuovo Regolamento riguarderà ovviamente anche il mondo sportivo e, quindi, la nostra Federazione, i suoi Comitati Regionali e le proprie Società Sportive affiliate.
Poiché il CONI ha indetto un apposito bando di gara, al fine di individuare una società specializzata nel settore che possa fungere da consulente per seguire le Federazioni Sportive interessate, maggiori informazioni su tutti gli adempimenti da porre in essere saranno fornite a breve, non appena il CONI completerà la fase di aggiudicazione della suddetta procedura di gara.
Nel frattempo, in attesa di quanto sopra, alleghiamo la nuova informativa aggiornata sulla base dell’art. 13 del GDPR, già pubblicata sul nostro sito federale e che dovrà essere sottoposta a tutti i nostri tesserati.

Cordiali saluti.                                                                                

Il Segretario Generale
Massimiliano Benucci

Decreto Min.Salute e Sport – certificazione medica 0-6 anni

Per opportuna informazione, si trasmette in allegato il Decreto del Ministro della Salute, emanato di concerto con il Ministro dello Sport, concernente l’esclusione dall’obbligo della certificazione medica per l’esercizio dell’attività sportiva in età prescolare dei bambini da zero a sei anni, ad eccezione dei casi specifici indicati dal Pediatra. Si invita cortesemente a voler dare la massima diffusione a tale comunicazione nei rispettivi ambiti di competenza.

Progetto per la VALORIZZAZIONE DEL TALENTO SPORTIVO 2018 (Attività 2017)

In allegato si pubblica la documentazione del CONI FVG relativa al progetto “Talento sportivo 2018”:

– norme di attuazione e criteri di punteggio

– scheda per la segnalazione degli atleti

– scheda per la segnalazione degli allenatori

Si ricorda che i PROGETTI comprensivi di tutte le schede devono pervenire a questo Comitato Regionale entro il 30 aprile 2018.

Ai Presidenti Regionali è richiesta la massima attenzione ai seguenti punti:

  1. la presentazione del PROGETTO è parte integrante delle schede atleti/tecnici. In assenza del PROGETTO, le schede saranno restituite alla Federazione di competenza. Nel progetto devono essere chiaramente indicate le competizioni internazionali di livello europeo e/o mondiale con la qualifica di Campionato ufficiale della propria Federazione;
  2. l’opzione “altre gare” è stata eliminata per valorizzare il migliore risultato per fascia (nazionale, europeo, mondiale) e la classificazione della Federazione competente;
  3. la classificazione della Federazione competente dev’essere redatta dai Presidenti Regionali attribuendo un punteggio che tenga conto di quanto previsto dalle norme di attuazione allegate;
  4. la graduatoria di merito degli atleti proposti dev’essere inserita a chiusura del PROGETTO con una tabella a scalare ordinata dal primo all’ultimo.

2018 Comunicato 4 (134^ riunione Consiglio Federale, 26 gennaio 2018)