vai al vecchio sito

Judo

Bel quinto posto di Soraya Luri Meret nell’European Cup junior a Paks

Paks (Hun), 14 luglio 2013. Bel quinto posto di Soraya Luri Meret nell’European Cup Top Ranking che si è disputata a Paks, in Ungheria. La quindicenne tarcentina impegnata nei 78 kg è partita con un perentorio successo sulla turca Cigdem Bora, sconfitta per ippon, quindi è stata fermata dalla forte olandese Karen Stevenson, diciannovenne salita sul podio (terza) del Continental Open a Lisbona il mese scorso. Ricaricate le batterie, la portacolori del Kuroki Tarcento Soraya Luri Meret ha affrontato il girone dei recuperi per trovarsi di fronte ad un’altra azzurra, Chiara Meucci, alla quale la tarcentina non ha concesso alcunché, avviandosi così alla finale per il terzo posto. A contenderle la medaglia di bronzo si è trovata Anna Pridannikova, 19 anni, campionessa juniores della Russia e sul podio nelle European Cup 2013 a Kaunas, Kiev e Leibnitz. La differenza fisica si è fatta sentire, ma non è mancato il coraggio di affrontare l’avversaria a testa alta, accettando un quinto posto che promette bene. Sempre nei 78 kg ha gareggiato anche la sacilese Giulia Zuliani, che si è classificata al settimo posto in seguito alle sconfitte patite da Anna Pridannikova (Russia) e Firdves Toprak (Turchia).