vai al vecchio sito

Federazione

Assoluti femminili, a Torino l’unica conferma è di Romina Passa

Torino, 13 dicembre 2015. Romina Passa si è aggiudicata il tricolore dei 48 kg nel PalaRuffini a Torino. Il titolo dei 48 kg fra l’altro, è stato l’unico che ha confermato la stessa leader del 2014, ed a questa si aggiunge la curiosità che le quattro atlete sul podio sono tutte romane, due del Fitness Club Nuova Florida e due del Banzai Cortina. Per la 21enne torinese Fabiola Pidroni è arrivato invece il primo titolo assoluto grazie alla vittoria nella finale dei 52 kg ottenuta per sanzioni su Valentina Tomaselli, mentre Martina Lo Giudice è ritornata al vertice dei 57 kg con un o uchi gari che ha sorpreso Maria Centracchio nei primi secondi della finale. La 24enne siciliana conquistò il suo primo tricolore a Verona 2012. È stata la 25enne bresciana Francesca Busto ad aggiudicarsi il titolo nei 63 kg, superando in finale Alessia Regis a causa di un infortunio che poi tale non era. Per la Busto è la quinta medaglia agli Assoluti, ma per la prima volta è d’oro. Nei 70 kg è stata Carola Paissoni che si è aggiudicata il titolo superando in finale Eleonora Ghetti e per la 21enne torinese, che ha detto: “il tatami è il miglior modo per dimostrare quanto si vale”, si è compiuto l’importante passo, dall’argento 2014 all’oro 2015. L’oro nei 78 kg invece è andato al collo di Linda Politi, 23enne che vanta già tre terzi posti agli Assoluti, e che è riuscita a ribaltare l’esito della finale con uno shime waza che non ha lasciato scampo alla brava Lucia Tangorre. La torinese Rita Ughetti si è imposta infine nei +78 kg al termine di una finale lampo vinta su Luna Coppola. Nella classifica per società l’Akiyama Settimo si è piazzato al primo posto (32 punti) precedendo Fiamme Oro (32) e Banzai Cortina Roma (30).

Classifiche. 48: 1) Romina Passa (Fitness Club Nuova Florida); 2) Francesca Milani (Banzai Cortina Roma); 3) Simona Pollera (Banzai Cortina Roma) e Alessia Ritieni (Fitness Club Nuova Florida); 52: 1) Fabiola Pidroni (Centro Sportivo Torino); 2) Valentina Tomaselli (Akiyama Settimo); 3) Giulia Pierucci (Judo Castelletto) e Anna Bartole (Ginnastica Triestina); 57: 1) Martina Lo Giudice (Fiamme Gialle); 2) Maria Centracchio (Fiamme Oro); 3) Giulia Caggiano (Banzai Cortina Roma) e Monica Iacorossi (Carabinieri); 63: 1) Francesca Busto (Akiyama Settimo); 2) Alessia Regis (Carabinieri); 3) Giorgia Dalla Corte (Dojo Equipe Bologna) e Simona Abate (Fiamme Oro); 70: 1) Carola Paissoni (Kumiai Torino); 2) Eleonora Ghetti (Mestre 2001); 3) Margherita Truglia (Fiamme Oro) e Chiara Carminucci (Akiyama Settimo); 78: 1) Linda Politi (Carabinieri); 2) Lucia Tangorre (Fiamme Oro); 3) Melora Rosetta (Akiyama Settimo) e Ilaria Silveri (Banzai Cortina Roma); +78: 1) Rita Ughetti (Sakura Favria); 2) Luna Coppola (Fitness Club Nuova Florida); 3) Debora Sala (Fortitudo Reggio Calabria) e Natasha Di Fabio (Kodokan Chieti).