vai al vecchio sito

Judo

All’Akiyama il 25° Judo Trophy Vittorio Veneto con 1.630 partecipanti

Conegliano, 17 febbraio 2013. L’Akiyama Settimo ha lasciato il segno nella Zoppas Arena a Conegliano in occasione del 25° Judo Trophy Vittorio Veneto. È stata la formazione guidata da Pierangelo Toniolo infatti a vincere il trofeo messo in palio nella manifestazione che ha registrato una partecipazione oceanica, con 922 atleti delle classi cadetti, junior, senior e master in gara il sabato ed altri 708 delle classi esordienti A e B in gara domenica per un totale di 1630 partecipanti provenienti da 15 nazioni che fanno del Vittorio Veneto Trophy la gara più partecipata d’Italia. L’Akiyama Settimo Torinese ha preceduto la Svizzera ed il team, a sua volta svizzero, del Friburgo. La prima giornata di gare (sabato) ha riservato l’intera mattinata alla classe dei master, che hanno impegnato gli otto tatami per più di tre ore, per conquistare i punti validi per il circuito tricolore 2013, mentre domenica è stata la volta degli Esordienti B, impegnati a loro volta nella prova valida per il Trofeo Italia. Molto interessanti anche le gare nelle altre classi d’età, che oltre al numero elevato dei partecipanti ha registrato un livello tecnico importante. Classifiche complete pubblicate su Risultati Judo.