vai al vecchio sito

Day 15 luglio 2018

Lahboub settimo a Paks: ‘puntavo più in alto, ma sono soddisfatto’

Il settimo posto nei 100 kg ottenuto dallo spilimberghese Mohammed Lahboub è stato il piazzamento migliore che i tre atleti FVG sono riusciti ad ottenere a Paks, in occasione dell’European Cup Junior a Paks, torneo con 362 atleti di 29 nazioni. Due vittorie, entrambe per ippon ottenute sullo slovacco Stromko e sull’andorriano Lescano Capdevila, alternate a due sconfitte con Arvai (Hun) e Kokeza (Cro), poi entrambi quinti, hanno caratterizzato il percorso del portacolori del Fenati guidato da Alessandro Costante. “Ambivo ad un risultato migliore – ha detto Lahboub – ma è stata comunque una prova soddisfacente, che mi ha dato la consapevolezza di poter competere ad alti livelli”. Per Lara Mari nei 57 kg e Betty Vuk nei 78 kg la gara si è fermata al primo turno, rispettivamente con la montenegrina Elma Licina e l’israeliana Inbar Lanir. Complessivamente eccellente la prova complessiva degli italiani presenti a Paks, ben 49, che hanno conquistato due primi posti (Castagnola e Caggiano), quattro secondi (Luciano, Martelloni, Cala Lesina, Mella) e due terzi (Carlino e Qualizza), per un terzo posto nel medagliere per nazioni alle spalle di Ucraina e Ungheria.

Junior European Judo Cup Paks 2018 – contest sheet