vai al vecchio sito

Day 1 giugno 2018

Betty Vuk in azzurro a Leibnitz nell’European Cup junior

Appuntamento nella Sportshall a Leibnitz per la squadra azzurra juniores che, guidata da Luca Poeta e Salvatore Ferro, si confronterà in contesto particolarmente rilevante rappresentato da 627 atleti di 39 nazioni. Ben 45 gli italiani in gara, dimostrazione di un’eccezionale ricerca del confronto e per venti di questi, la partecipazione al torneo austriaco è con la maglia azzurra della nazionale italiana. Si tratta di Sofia Petitto, Giulia Santini (48), Martina Castagnola, Alessia Tedeschi (52), Silvia Pellitteri (57), Alessandro Aramu, Patrick Cala Lesina, Biagio D’Angelo (60), Luigi Brudetti, Manuel Lombardo, Edoardo Mella (66), Giovanni Esposito, Alessandro Magnani, Matteo Mazzi, Mattia Prosdocimo, Andrea Spicuglia (73), Anna Fortuno, Betty Vuk (78), Christian Parlati (81), Andrea Fusco (90). “Leibnitz è una delle gare top del World Tour Junior – ha commentato Raffaele Toniolo, presidente della Commissione U21 – e anche quest’anno i numeri e la qualità degli atleti iscritti lo dimostra. Nel 2017 i nostri Junior ottennero risultati positivi e anche in questa edizione schieriamo una squadra di livello elevato”. Il programma di gara è stato modificato e le categorie femminili più pesanti sono state anticipate il sabato, mentre le più leggere sono scivolate alla domenica. Elenco completo italiani in gara.

Sabato 2 (inizio 9.30), F: 63, 70, 78, +78 kg – M: 55, 60, 66, 73 kg

Domenica 3 (inizio 9.30), F: 44, 48, 52, 57 kg – M: 81, 90, 100, +100 kg