vai al vecchio sito

Day 24 gennaio 2018

Addio Sesio Famà, pioniere del judo in regione

Udine, 24 gennaio 2018. Sesio Famà è stato uno dei pionieri. Nato a Grottaglie, in provincia di Taranto il 12 gennaio 1928, il Maestro Sesio infatti fu fra quelli che, per primi, si dedicarono alla promozione del judo in Friuli Venezia Giulia. Se n’è andato ieri, all’età di 90 anni. Piace ricordarlo attraverso le parole di Claudio Novajolli, impresse sulle pagine di Judo a Trieste: “Il 26 otttobre 1954, con l’82° Fanteria, in una caserma nel sobborgo di Opicina, è arrivato a Trieste anche Sesio Famà, il primo judoka che si conosca a metter piede nella nostra città, già allievo di Tommaso Betti Berutto (allievo, a sua volta, di Carlo Oletti e Matakatsu Mori, i primi a portare il judo in Italia). Famà è certamente judoka esperto, ma non ritenuto ancora in grado di insegnare; ecco che, allora, l’Esercito lo manda per un anno alla Scuola Militare di Educazione Fisica di Orvieto per completare la sua formazione con il Maestro Mario Cuzzocrea”. Erano altri tempi. E da quei tempi il Maestro Sesio ha saputo portare fino ad oggi la sua testimonianza di passione, dedizione e competenza, trasmettendola ai tantissimi allievi che l’hanno seguito nel corso dei decenni. Il funerale si svolgerà alle 15 di giovedì 25 gennaio nel Duomo a Palmanova. Ai suoi cari, ai figli Valentina, Giuseppe, Giusto e Giulio il più sentito cordoglio della federazione regionale.