vai al vecchio sito

Day 11 novembre 2017

JUDO – Zuppi, Urbani, Tence in cattedra per gli insegnanti tecnici FVG

Si è svolto a Pordenone, ospitato dall’A.S. Skorpion Club, l’ultimo incontro di aggiornamento dell’anno per gli Insegnanti Tecnici di judo, organizzato dal Comitato Regionale FVG, che ha visto la partecipazione di una cinquantina tra maestri, istruttori, allenatori ed aspiranti allenatori. Nelle quattro ore d’incontro sul tatami pordenonese si sono succeduti tre relatori triestini. L’avvocato Tiziana Zuppi (Società Ginnastica Triestina) ha introdotto aspetti giuridici delle responsabilità degli insegnanti e della tutela dei minori; il chimico prof. Ranieri Urbani (A.S.D. Dojo Trieste), ha illustrato alcuni metodi per rilevare i livelli e l’evoluzione dello stress negli sportivi e negli agonisti in particolare, impiegando questionari e semplici analisi di marcatori biochimici prelevati da saliva e urine dei judoka. Su richiesta del vice presidente per il judo del comitato ragionale, Sandro Scano, il prof. Urbani ha fornito qualche anticipazione su di un progetto in corso di lavoro sul bullismo, che coinvolge un judoka psicoanalista, Massimiliano Tosolini, in giochi di situazione sul tatami, con bambini e ragazzi di diverse età. L’ultima relazione, non certo per importanza, è stata tenuta dal medico dello sport Marcello Tence (A.S.D. Team Judo Trieste) ha trattato delle funzioni e dell’apporto di proteine necessario agli atleti, fornendo interessanti indicazioni pratiche. L’interesse degli insegnanti tecnici ai temi ed ai contenuti proposti è stato dimostrato dalle domande e risposte, che hanno costellato la mattinata, evidenziando la bontà della proposta del programma proposto dalla commissione tecnica e dal vicepresidente Scano.