vai al vecchio sito

Day 1 luglio 2017

Kenny Bedel sul podio agli Europei U18 a Kaunas: è argento

Kaunas, 1 luglio 2017. Kenny Bedel è stato di parola ed a Kaunas è salito sul podio del campionato d’Europa U18 per ricevere una medaglia d’argento che brilla e luccica. Il portacolori della Polisportiva Villanova, anche questa volta, è stato straordinario ed è andato a segno per la quinta volta su cinque gare internazionali disputate quest’anno. Unica differenza, il campionato d’Europa era un obiettivo. Centrato, con quattro vittorie spettacolari. “Sono soddisfatto – ha detto Kenny appena sceso dal podio – anche se la finale l’avrei potuta affrontare in modo diverso, ma una medaglia all’Europeo è una grande emozione, per la quale voglio ringraziare la mia famiglia, la mia società, Edoardo Muzzin e Franca Bolognin in particolare, e chiunque mi ha aiutato a crescere sul tatami per arrivare fino a qui. Ringrazio anche – ha concluso – i miei compagni di palestra e di nazionale”. Tre ippon, uno più bello dell’altro, su Vostrenkov (Ukr), Shamilov (Aze), Prosdocimo (Ita), hanno promosso il sedicenne Bedel alla semifinale dei 73 kg, dove ha incontrato il francese Gnamien. È stata una battaglia durissima, vinta per un waza ari, ma la finale con Bekauri (Geo) è andata diversamente ed è stata a senso unico. Bedel ha capito come fare, e domenica nella gara a squadre, se capita Italia-Georgia, ha una gran voglia di dimostrarlo.