vai al vecchio sito

Day 27 giugno 2017

Defibrillatori obbligatori per i dilettanti

Dall’1 luglio scatterà l’obbligo della presenza di defibrillatori in tutti gli impianti sportivi, anche quelli dilettantistici. E’ stato firmato ieri il decreto dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin e da quello dello sport Luca Lotti. Le norme sono stringenti: in mancanza del defibrillatore sarà impossibile svolgere attività sportive. Il decreto prevede che nelle società sportive dilettantistiche sia presente una persona formata all’uso del defibrillatore durante le gare inserite nei calendari delle Federazioni sportive nazionali e spetta alle stesse associazioni e società accertare, prima dell’inizio delle gare, la presenza del defibrillatore all’interno dell’impianto sportivo e la sua regolare manutenzione, nonché la presenza della persona debitamente formata. Escluse dall’ambito di applicazione del decreto le attività sportive a «ridotto impegno cardiocircolatorio», come tiro, vela, golf o bowling, nonché le attività sportive al di fuori degli impianti sportivi. (Da La Gazzetta dello Sport di martedì 27 giugno 2017)