vai al vecchio sito

Day 25 giugno 2017

Sato-Polo argento ai Tricolori di kata, terzi Cester-Mauri, secondi nel Grand Prix

Trento, 25 giugno 2017. Due coppie friulane sono salite sul podio del campionato italiano di kata. Si tratta di Marika Sato-Fabio Polo, argento nel Goshin Jutsu e Massimo Cester-Davide Mauri, bronzo nel Katame no kata che hanno gareggiato a Trento, e più precisamente a Pergine Valsugana, dove sono state assegnate le fasce tricolori di campione d’Italia. Il campionato italiano però, ha attribuito i titoli tricolori, ma ha avuto anche la valenza di prova conclusiva del circuito Grand Prix, tricolore a sua volta. Ed è stato proprio il Grand Prix che ha registrato il secondo posto di Massimo Cester (Skorpion Pordenone) che, in coppia con Davide Mauri (Kuroki Tarcento) ha sfiorato il successo nella classifica 2017 del Katame no kata, un risultato di grande valore, che potrebbe riservare ai due anche la maglia azzurra per i prossimi campionati del mondo di kata, in programma a Olbia il 6-7 ottobre.

Le classifiche del Campionato Italiano di kata 2017

Nage no kata

  • Mauro Collini-Tommaso Rondinini, 410;
  • Stefano Cesana-Tommaso Campanella, 394;
  • Luigi Rizzo-Edoardo Rizzo, 385

Kime no kata

  • Andrea Giani Contini-Cesare Amorosi, 515;
  • Antonio Mavilia-Giovanni Gandolfo, 505;
  • Enrico Tommasi-Giulio Gainelli, 496

Goshin Jutsu

  • Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini, 557;
  • Marika Sato-Fabio Polo, 554;
  • Gianluca Dalla Valentina-Michele Capparella, 542

Katame no kata

  • Andrea Fregnan-Stefano Moregola, 410;
  • Stefano Proietti-Alessandro Varazi, 408;
  • Massimo Cester-Davide Mauri, 401

Ju no kata

  • Laura Bugo-Carlotta Checchi, 414;
  • Marco Calugi-Martina Calugi, 411;
  • Giovanni Tarabelli-Angelica Tarabelli, 408

Le classifiche finali del Grand Prix di kata 2017

Nage no kata: 1) Mauro Collini-Tommaso Rondinini; 2) Stefano Cesana-Tommaso Campanella; 3) Luigi Rizzo-Edoardo Rizzo

Kime no kata: 1) Andrea Giani Contini-Cesare Amorosi; 2) Antonio Mavilia-Giovanni Gandolfo; 3) Enrico Tommasi-Giulio Gainelli

Goshin Jutsu: 1) Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini; 2) Gianluca Della Valentina-Michele Capparella; 3) Giulia Bazzoni-Davide Sartori

Katame no kata: 1) Andrea Fregnan-Stefano Moregola; 2) Massimo Cester-Davide Mauri; 3) Stefano Proietti-Alessandro Varazi

Ju no kata: 1) Laura Bugo-Carlotta Checchi; 2) Giovanni Tarabelli-Angelica Tarabelli; 3) Marco Calugi-Martina Calugi