vai al vecchio sito

Day 19 giugno 2017

Oro di Fabiana Fusillo agli europei a Zagabria, a 31 anni dal bronzo a Leonding

Udine, 19 giugno 2017. Una è d’oro, l’altra d’argento! Fabiana Fusillo è rientrata con due medaglie al collo dal campionato d’Europa disputato a Zagabria. Gemonese di nascita, udinese d’azione, la 47enne atleta del Judo Kuroki Tarcento ha centrato un brillantissimo risultato in occasione dei Veteran European Championships che hanno fatto registrare una partecipazione di grande rilievo, 790 atleti da 32 nazioni. Va detto subito però, che non è la prima volta che Fabiana è salita sul podio in un campionato d’Europa, è già accaduto infatti l’8 novembre di 31 anni fa, a Leonding, quando conquistò il bronzo juniores nei 72 kg. Di acqua sotto i ponti ne è passata tanta da allora, ed è nella logica delle cose che tante cose siano cambiate, lavoro, famiglia, fatti della vita. Non è cambiata però, la passione che Fabiana coltiva per il judo e, da qualche anno a questa parte, ha ritrovato forte e chiara. Una passione che alimenta con il gruppo dei master FVG e con il maestro Sebastiano Billardello che, anche a Zagabria, si è fatto trovare al suo fianco per sostenerla. Due gli incontri disputati nella gara individuale, classe F4 (40-49 anni) 78 kg, con la francese Sylvie Labat e con la croata Jadranka Pongrac, conclusi entrambi con la vittoria ed altri due incontri nella gara a squadre. In semifinale, con la repubblica Ceka, Fabiana è stata sconfitta dalla Konigova quando la vittoria dell’Italia era già acquisita (4-1), mentre in finale Fusillo ha ribadito la vittoria con Sylvie Labat, ma il risultato (3-2) aveva già premiato la Francia. “È stata una bellissima avventura – ha detto Fabiana Fusillo – e desidero ringraziare il Kuroki Tarcento, i miei maestri Stefanel e Billy (Sebastiano Billardello, ndr), tutti i miei compagni, la squadra… Kuroki nel cuore!”.