vai al vecchio sito

Day 26 maggio 2017

Il Sekai Budo guarda al futuro e valorizza il Trofeo Coni

Udine, 26 maggio 2017. Doppiata la boa dei grandi anniversari, il Sekai Budo Pordenone punta lo sguardo al futuro e, nel fine settimana, la palestra Franco Gallini a Pordenone ha in programma il 16° Trofeo di kata ed il 41° Trofeo Città di Pordenone. Dopo aver celebrato l’anno scorso il 60° anniversario dell’associazione sportiva ed il centenario della nascita del Maestro Leveghi, il club del presidente Mauro Basso ora guarda al futuro e ha scelto come testimonial della manifestazione il Trofeo Coni. Domenica mattina infatti, il Sekai Budo ospiterà la qualificazione regionale della manifestazione giovanile recentemente ideata dal Coni, e sarà un inserto festoso con il confronto delle tre discipline FIJLKAM, judo, lotta e karate. Circa 400 gli atleti che sono attesi nel week end, provenienti dal triveneto, Lombardia, Slovenia, con la gara junior-senior valida anche per il Gran Premio 1° e 2° dan, ma ci sarà spazio anche per una lezione di Ju Jitsu con il Maestro Luca Sciutto. I favoriti per la conquista dei Trofei? “Nel kata vedo bene il Kiai Portogruaro – ha detto Mauro Basso – mentre per il Trofeo la sfida potrebbe essere fra Ginnastica Triestina e Yama Arashi”.