vai al vecchio sito

Day 16 febbraio 2017

Fijlkam FVG, non solo assemblea delle Società

Udine, 16 febbraio 2017. È stata ‘anche’ un’assemblea ordinaria elettiva quella che la FIJLKAM FVG ha svolto mercoledì 15 febbraio a Udine. ‘Anche’ è d’obbligo perché, se l’assemblea ha dato l’unico esito possibile, formalizzando l’elezione delle sole persone disponibili a mettersi in gioco per l’interesse collettivo, l’appuntamento è stato reso speciale da altri momenti di interesse particolare. Mentre l’impeccabile e puntuale commissione verifica poteri (grazie Meri Facini, Andrea Cittaro e Carlo Palmucci) ha svolto l’incarico, le società di judo hanno dato vita all’ennesimo momento di incontro e confronto per condividere un’idea e le responsabilità sul futuro. I lavori si sono quindi aperti con la video-relazione, un filmato composto dalle immagini dei numerosi momenti di condivisione che judo, lotta e karate hanno vissuto nel corso del quadriennio. L’apprezzamento per il video è stato manifestato con un lungo applauso, quindi è stato il momento dedicato alla presentazione del libro ‘Il judo a Trieste, storie dell’altro secolo’, che è stato stampato per l’occasione e dato in omaggio alle società presenti. Un’intervista con l’autore, il triestino Claudio Novajolli, condotta da Silvio Di Francia, presidente del Comitato Regionale Lazio e già assessore alla cultura del comune di Roma, ha arricchito la percezione di un lavoro attento, documentato, minuzioso e, soprattutto, credibile che ha coinvolto numerosissimi dei protagonisti citati. Uno di questi è stato anche il Generale Ivo Brovedani, praticante negli anni dei pionieri ed intervenuto nell’occasione. La pubblicazione del lavoro di Novajolli vuole essere una sensibilizzazione ed uno stimolo per chi, ove possibile, sia in grado di fare altrettanto per recuperare la memoria e le storie di judo, lotta e karate sul territorio. Un gadget, un fermacarte in plexiglas con il logo appositamente realizzato per l’assemblea, è stato quindi donato come segno di riconoscenza a tutti i componenti la squadra del comitato regionale che hanno concluso il mandato ed agli ospiti speciali che hanno avuto il piacere e la disponibilità di essere presenti. L’ultima emozione, prima di aprire i lavori, è stata suscitata dall’attribuzione del Premio ‘Furio de Denaro’ promosso dalla ditta M. Wu ed attribuito a due giovani judoka triestini, Veronica Toniolo e Matteo Pribaz, che sono stati individuati pensando con la sensibilità umana e sportiva di Furio. Acclamati alla presidenza dell’assemblea l’avvocato Giancarlo Zannier e Silvio Di Francia, segretario Carlo Palmucci, l’ultimo atto del mandato del presidente uscente è stato proporre l’acclamazione di Sauro Bacherotti a membro d’onore del consiglio, doveroso riconoscimento per i trent’anni spesi al servizio della federazione regionale. La relazione del presidente ha offerto infine il quadro di un lavoro di comunione fra i settori, caratterizzato da venti riunioni di consiglio e due riunioni plenarie, cinque incontri con le società, due feste FIJLKAM dedicate all’attività condivisa con tutte le discipline e, soprattutto, l’organizzazione della finale nazionale del Trofeo Coni 2015 svolta da una squadra di lavoro straordinaria formata da 35 volontari, 3 referenti, 1 coordinatore delle tre discipline, judo, lotta, karate. La sintonia e l’armonia che ha sempre accompagnato i lavori del consiglio, l’autonomia operativa messa a disposizione delle consulte, la passione e la professionalità dei fiduciari, la partecipazione dei delegati provinciali, sono stati questi gli strumenti che hanno consentito di adempiere al compito istituzionale, alla gestione delle attività e del rapporto con le società sportive e con i tesserati. I molti e prestigiosi risultati ottenuti, l’apprezzamento per le capacità organizzative delle numerose iniziative di successo sono meriti esclusivi delle Società, cui il comitato regionale ha rivolto il plauso più sincero, affiancato alla riconoscenza per la collaborazione messa a disposizione della collettività. Tutti questi momenti, ma non solo questi, sono stati accompagnati uno per uno con 919 articoli, 288 comunicati, 374 circolari, 299 risultati, 1084 press e 189 gallerie fotografiche, che contengono circa 15mila immagini, premiate da un trend di contatti, visite e visualizzazioni che ben rappresenta l’apprezzamento degli utenti. Il nuovo quadriennio è iniziato, alla guida ci sono persone alla prima esperienza di questo tipo, con altre, che di esperienza ne hanno tanta. Sono certo che tutto andrà per il meglio. Non potrà essere altrimenti se la domanda cosa può fare la comunità regionale per me? verrà scalzata da Cosa posso fare io per la comunità regionale.

Dati FIJLKAM FVG 2013-2016

Verbale Assemblea Elettiva 150217

Verbale Verifica Poteri Assemblea 150217