vai al vecchio sito

Day 6 novembre 2016

In trecento a Cervignano per praticare Ju Jitsu

Udine, 6 novembre 2016. Grande successo di partecipazione a Cervignano in occasione del 1° Raduno Cisa Nord Est Ju Jitsu. L’incontro ha registrato infatti la presenza di trecento marzialisti che si sono suddivisi nelle due giornate di sabato e domenica dedicate ai lavori che hanno avuto nell’intervento del Maestro Giancarlo Bagnulo, presidente della Commissione Nazionale Ju Jitsu, un importante momento di confronto ed aggregazione. “Si è creato un ambiente costruttivo ricco di voglia di pratica in condivisione – ha detto Giancarlo Bagnulo – con circa trecento presenze nei due giorni di lavoro. Sono state sviluppate lezioni sulla metodica agonistica del fighting system con il Tecnico della Nazionale Pasquale Stanzione e, da parte mia, ho proposto invece una lezione sul programma tecnico federale e sue applicazioni in autodifesa”. “Ottima e attenta l’organizzazione dei maestri Cavalli, Di Meglio e Lazzarin – ha aggiunto il Maestro Bagnulo – per una due giorni conclusa con l’auspicio di proseguire il percorso del progetto FIJLKAM JU JITSU di condivisione con le realtà positive del nostro mondo ed attivare un circuito friulano di attività tecnica e agonistica di maggior respiro per tutti”.

Esami a Ostia, Casco: 5° dan, Bianco Momesso, Costante, Maman, Radegonda e Scacco: 4°

Udine, 6 novembre 2o16. In occasione degli esami nazionali di graduazione, che si sono tenuti sabato 5 novembre nel Centro Olimpico a Ostia, tutti i candidati del Friuli Venezia Giulia sono risultati idonei e, più precisamente hanno acquisito il 4° dan Mirko Bianco Momesso, Alessandro Costante, Gianni Maman, Ugo Radegonda e Mattia Scacco, ha acquisito il 5° dan Giuliano Casco. Le congratulazioni più sincere a tutti i neo promossi unitamente al plauso per i docenti che li hanno assistiti nella preparazione, Maurizio Scacco, Alfredo Sacilotto e Marika Sato.

20161105_casco-5-dan 20161105_fvg-4-dan