vai al vecchio sito

Day 9 marzo 2016

Karate Club 2003 in forma a Zalec e Fiume

Udine, 9 marzo 2016. Sabato 5 marzo presso la cittadina di Zalec in Slovenia si è svolto il Torneo Internazionale di karate. A scendere sul tatami oltre alle numerose presenze di club internazionali è giunta anche una folta rappresentativa italiana. A vestire i colori dela Golden League Competitor of Italy per il Friuli Venezia Giulia sono state due atlete della scuderia Sanpierina diretta dal maestro Subotic. Entrambe le atlete hanno dato spettacolo sui tatami sloveni contraddistinguendosi nei numerosi match con atleti di club e squadre nazionali. Oltre agli incontri nelle rispettive categorie della classe cadetti le due atlete del Karate Club 2003 di San Pier d’Isonzo hanno gareggiato anche nella classe superiore della Juniores dove hanno espresso ancor meglio le loro qualità tecniche con atlete ben più grandi. Federica Maganuco ha ottenuto ben due medaglie d’oro, la prima giunta nella categoria delle cadette -54kg e la seconda nella classe juniores -59kg. Melanie Corbatto nella categoria delle cadette +54kg ha ottenuto una medaglia di bronzo pur meritando il metallo più pregiato, si è rifatta in seguito nella classe juniores +59kg con un altra medaglia d’argento. Un altro ottimo risultato questo per i due giovani talenti Sanpierini che nelle scorse settimane hanno ottenuto altri brillanti risultati: all’Internazionale Delta Cup di Fiume in Croazia entrambe le atlete hanno ottenuto due medaglie di bronzo nelle rispettive categorie. Sabato 13 febbraio al Torneo Internazionale Nestl Zgank di Velenje in Slovenia Federica Maganuco è salita sul secondo gradino del podio mentre la compagna Melanie ben due volte sul terzo gradino del podio nelle categorie cadetti e juniores. Un susseguirsi di ottimi risultati evidenzia l’ottimo stato di forma delle due atlete le quali nelle prossime settimane disputeranno l’Open Italia, manifestazione tra le più importanti del panorama nazionale alla quale prenderanno parte oltre alle nostre atlete un gran numero di atleti  provenienti da tutta Europa. Un altro appuntamento importante per il club sarà domenica 13 marzo quando la titolata Caterina Dreassi all età di 18 anni raggiungerà la capitale per disputare il Campionato Italiano Assoluto seguita dal direttore tecnico Miodrag Subotic.

image1 image3 image4 image5