vai al vecchio sito

Day 5 ottobre 2015

Croatia Open d’argento per l’udinese Nico Armanelli

Udine, 5 ottobre 2015. Ottima prova degli atleti friulani a Fiume, in occasione del 15° Karate Croatia Open. Oltre millecinquecento gli atleti che hanno partecipato all’importante torneo croato, in rappresentanza di 170 club di sedici nazioni ed il team italiano ‘Golden League Competitors’ coordinato dall’udinese Aldegisto Sodero ha meritato un eccellente secondo posto alle spalle della Serbia, precedendo però le nazionali di Francia e Ungheria. Nel team italiano, indubbiamente numeroso, ha gareggiato anche un’agguerrita pattuglia di atleti friulani che hanno portato un contributo rilevante per la classifica finale, in particolare con la medaglia d’argento di Nico Armanelli (Bushido Dojo Udine), che si è classificato secondo nel kumite, +84 kg senior, due medaglie di bronzo con le giovanissime del Karate Club 2003, Martina Varone e Melissa Stroscio, entrambe nei 36 kg, ma delle buone prove sono state anche quelle offerte da Federica Maganuco nei 47 kg cadette, Melanie Corbatto nei +54 kg cadette e Caterina Dreassi nei +59 kg junior, tutte Karate Club 2003, che si sono classificate al quinto posto.

 

A Spilimbergo il Mosaico va al Bezigrad, il 35° Tiberi allo Yama Arashi

Udine, 5 ottobre 2015. Ormai da oltre cinquant’anni Spilimbergo accoglie judoka dall’Italia e dall’estero per assegnare loro il trofeo Città del Mosaico per le classi maschili ed il Memorial Tiberi per le classi femminili, giunto in quest’occasione alla trentacinquesima edizione. Nel palazzetto dello sport di Spilimbergo sono stati circa 400 gli atleti che si sono contesi le medaglie messe in palio dalla manifestazione organizzata dal Judo Club Fenati ed al termine dell’intensa giornata di gare sono stati gli sloveni del Bezigrad ad aggiudicarsi il Città del Mosaico, precedendo New Body Center Napoli e Svizzera, mentre le udinesi del Dlf Yama Arashi si sono imposte nel Memorial Tiberi davanti a Istarski Borac Pola e Ginnastica Triestina. Significativa la differenza di medaglie conquistate dagli atleti del Friuli Venezia Giulia nelle due competizioni, con 37 atleti sul podio nelle classi femminili ed esordienti maschili (Tiberi) ed 8 soltanto nelle classi maschili cadetti, junior senior (Mosaico). Il Tiberi ha premiato atleti ed atlete di 14 società FVG con 6 medaglie d’oro, 13 d’argento, 18 di bronzo, mentre il Mosaico ha fatto altrettanto, premiando però 5 società FVG con una medaglia d’oro e 7 di bronzo.