vai al vecchio sito

Day 19 settembre 2015

Trofeo Coni: il tour della fiaccola

Trieste, 19 settembre 2015. Fra le varie iniziative legate al centesimo anniversario dell’ingresso dell’Italia nella Grande Guerra, c’è anche il tour della fiaccola della pace partito proprio da Redipuglia, sede del monumentale cimitero militare dedicato alla memoria di oltre 100.000 soldati italiani caduti, con il compito di divulgare un chiaro messaggio di vita e ottimismo rivolto sia a tutti i partecipanti alla finale nazionale del trofeo Coni, che si terrà a Lignano dal 24 al 27 settembre, sia all’opinione pubblica e alle realtà locali.

Dopo l’accensione dal tripode e la deposizione di una corona di fiori, davanti alle autorità militari, civili e sportive presenti, il tedoforo Davide Benetello (campione del mondo karate ‘94), insieme agli atleti del rugby Fogliano e delle rappresentanti dell’Aibi basket team di Fogliano, ha raggiunto le scuole del comune dove attendevano l’arrivo della torcia i numerosi ragazzi insieme ai professori e preside dell’istituto. Il sindaco Antonio Calligaris, l’assessore provinciale allo sport Vesna Tomsic e il consigliere nazionale Coni, Franco Tommasini, hanno portato i saluti e hanno raccolto il messaggio simbolico che la fiaccola porta con sé: un inno alla vita e alla pace, seguendo i sani principi dello sport.

La torcia quindi ha fatto tappa, con l’azzurro dell’atletica Cristian Faidiga (bronzo agli Europei 2015 in Georgia nei 110 metri ostacoli) nel Comune di Doberdò del Lago dove, presso la scuola, il sindaco Fabio Vizintin ha dato il benvenuto agli ospiti e autorità e, soprattutto, ha ricordato l’appuntamento di sabato 26 settembre, giorno in cui nella località isontina si terranno le gare di orienteering.

Il tour è proseguito a Cormons e Monfalcone. Tutti i comuni coinvolti nell’evento sportivo saranno protagonisti del passaggio della torcia fino a giovedì 24, con l’arrivo allo Stadio Teghil di Lignano in occasione dell’evento inaugurale. L’obiettivo di questo importante e prestigioso evento sportivo (un progetto nazionale multisport Under 14 femminile e maschile) è coinvolgere le associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni. Dopo la prima edizione dell’anno scorso, ospitata da Caserta, si è deciso di delegare il comitato del Friuli Venezia Giulia nell’organizzazione di questa manifestazione, in considerazione del fatto che la regione ha una forte esperienza e capacità nella gestione di grandi eventi sportivi, nonché una notevole cultura dell’ospitalità da ormai lunghi decenni; a ciò vanno aggiunte anche le alte professionalità e la sincera passione dei dirigenti sportivi e dei numerosi volontari coinvolti.

PERCORSO E CALENDARIO FIACCOLA OLIMPICA
Venerdì 18
ore 9.30 CORMONS. Dal Municipio alla Scuola di via Roma.
Tedoforo: Ragazzi della scuola.
ore 11 MONFALCONE. L.go Anconetta – Pista ciclabile via Duca d’Aosta – Piazza della Repubblica – Municipio.
Tedoforo: Valentina Vardabasso, marcia, campionati italiani allievi 2015 5 km Beatrice Dijust, mezzofondo, campionati italiani allievi 2015 2000 siepi (Società Atletica Fincantieri).
Sabato 19
ore 11 TRIESTE. P.zza D. Abruzzi – Riva II Novembre – P.zza Unità.
Tedoforo: Alessandro Mansutti campione mondiale 2015 canottaggio Società Saturnia.
Lunedì 21
ore 9.15 PORPETTO. Scuola via Corridoni – Scuola (anello).
Tedoforo: Nicole Dose, Margherita Grosso (ASD quadrifolgio pattinaggio artistico), Giorgia Cancemi, Laura Stocco (ASD Olimpia Volley), Leonardo Cecchini e Raffaele Grop (KFC kajak fiume corno).
ore 10.30 SAN GIORGIO DI NOGARO. Municipio – attraversamento centro – villa Dora. Tedoforo: Sofia Campana, canoista Canoa San Giorgio.
Ore 11.45 CERVIGNANO DeL FRIULI. Duomo – via Roma – via XI Febbraio – Piazza Indipendenza – Municipio.
Tedoforo: 2 Veterani dello Sport.
Martedì 22
ore 9.30 PRECENICCO. Piazza Roma – via Brian – Scuola Emanuele Filiberto Duca d’Aosta via Brian.
Tedoforo: atleti Società sportive locali.
ore 11 LATISANA. Municipio piazza Indipendenza – via Rocca – via Radaelli – via Goldoni – via Vittorio Veneto – Piazzale Osoppo – via Vendramin – Piazza caduti della Julia – viale Stazione – Scuola Primaria via Stazione.
Tedoforo: Italia Dalla Torre, Società Athletic Club Apicilia.
Mercoledì 23
ore 11 BARCIS. Galleria (uscita lago) – Municipio.
Tedoforo: Paola Boz (vicecampionessa Sumo 2008 e preparatrice atletica della nazionale italiana Sumo).
Giovedì 24
ore 19 LIGNANO. STADIO TEGHIL.
Tedoforo: Alessia Trost.