vai al vecchio sito

Day 17 settembre 2015

Convegno Nazionale FIJLKAM, Milano 2 Ottobre

Progetto Nazionale CONI Ragazzi, chiamata per San Giovanni al Natisone e Trieste

Cos’è?
CONI RAGAZZI è un progetto sociale, sportivo ed educativo, frutto della collaborazione tra Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute e CONI. Un progetto ideato affinché lo sport diventi un diritto di tutti, ed esprima concretamente il suo ruolo di sviluppo sociale.
Più di 30.000 bambini, dai 5 ai 13 anni, grazie alla rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio, avranno una possibilità unica: praticare gratuitamente attività sportiva pomeridiana, per 2 ore a settimana. Il progetto prevede, inoltre, un’importante campagna informativa sui sani e corretti stili di vita nella quale verranno coinvolte, insieme alle scuole, tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche partecipanti all’iniziativa.

Quali sono gli obiettivi di CONI RAGAZZI?
✓ incoraggiare i bambini a svolgere attività fisica facilitandone il processo di crescita sana dal punto di vista logico, motorio e relazionale;
✓ promuovere l’acquisizione di stili di vita corretti e salutari contrastando l’obesità infantile e le cattive abitudini alimentari;
✓ promuovere i valori educativi dello sport come lo spirito di gruppo, l’inclusione sociale e la valorizzazione delle differenze;
✓ dare una opportunità concreta alle famiglie che non hanno le possibilità economiche per sostenere i costi dell’attività sportiva extrascolastica.
* Nell’’identificazione dei beneficiari si darà la priorità alle famiglie con fasce di reddito più basse. Non è richiesto, come requisito di accesso, il possesso della cittadinanza italiana.
Le Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) in possesso dei requisiti indicati nell’avviso pubblico, potranno candidarsi ad erogare il servizio, a fronte di un contributo specifico.
Per candidarsi, le associazioni e le società devono compilare il form disponibile nella piattaforma dedicata accessibile all’indirizzo http://area.coniragazzi.it

Sarà possibile candidarsi dalle ore 12.00 del 7 settembre alle ore 12.00 del 23 settembre 2015.

I benefici per le associazioni sportive partecipanti
✓ contributo economico per l’erogazione dell’attività
✓ estensione dei propri servizi a nuove fasce di utenza con conseguente promozione delle ASD/SSD in contesti difficilmente raggiungibili
✓ coinvolgimento nella campagna informativa nazionale sui corretti stili di vita (invio di kit didattici e materiali a supporto)
✓ visibilità e valorizzazione dell’ASD/SSD sul territorio e attraverso i canali istituzionali dedicati al progetto

Quali sono i comuni coinvolti?
I comuni sono stati identificati a livello nazionale dal Coni in collaborazione con il Centro Studi dell’ANCI sulla base di parametri oggettivi pubblicati da Enti istituzionali.
Per il FRIULI VENEZIA GIULIA sono stati individuati SAN GIOVANNI AL NATISONE e TRIESTE (Quartieri: CAP 34136  Roiano Gretta Barcola Cologna  Scorcola, CAP 34137-Barriera Vecchia San Giacomo,  34126- San Giovanni, Chiadino, Rozzol, 34148- Servola, Chiarbola, Valmaura, Borgo San Sergio)
L’informativa è stata  già inviata a tutte le società sportive interessate  iscritte nel registro Coni  direttamente  dall’ufficio nazionale  competente.

Ogni ulteriore informazione è disponibile sul sito internet dedicato http://www.coniragazzi.it/ o contattando  il Comitato regionale del CONI.

Ringraziando per la consueta collaborazione, invio i più cordiali saluti.

IL PRESIDENTE
Ing. Giorgio Brandolin

Trofeo CONI – Comunicato ufficiale n. 5

Trieste, 17 settembre 2015. Buongiorno, in allegato si pubblica il comunicato ufficiale n. 5.
Cordiali saluti
C.O.L. Trofeo CONI 2015