vai al vecchio sito

Day 2 giugno 2014

Coppa Italia d’oro per l’udinese Tosolini, Bartole argento, Scano bronzo

Follonica, 1 giugno 2014. La Coppa Italia è d’oro per l’udinese Ermes Tosolini che si è classificato al primo posto dei 73 kg a Follonica. Oltre il successo di Tosolini, che gareggia con l’Akiyama Settimo, gli atleti del Friuli Venezia Giulia sono saliti sul podio della Coppa Italia junior-senior anche con Anna Bartole della Ginnastica Triestina, seconda nei 48 kg e Laura Scano del Dlf Yama Arashi Udine, terza nei 63 kg. Con 432 atleti in gara la Coppa Italia junior-senior è un obiettivo attraente per molti che, oltre chi è riuscito a salire sul podio, sono riusciti a mettersi in evidenza come nei casi del quinto posto di Asha Bressan (Dojo Sacile) nei 52 kg, il settimo ad Axel Tamaro (Ginnastica Triestina) nei 73 kg e Lucrezia Salvador (Dojo Sacile) nei 78 kg, il nono di Andrea Luri (Kuroki) e Gianluca Gustin (Ginnastica Triestina) nei 100 kg. Decimo posto per cinque, Gino Gianmarco Stefanel (Kuroki, 66), Elisa Finotto (Dojo Udine, 52), Jessica Tosoratti (57) ed Elisa Cittaro (Dlf Yama Arashi, 63), Lucia Giust (Dojo Sacile, 63), tredicesimo David Mascarello (Dlf Yama Arashi, 81), diciassettesimo Leonardo Puppini (Skorpion, 66), Elena Battaiotto (Villanova, 57), più lontani invece Enrico Sartor (Skorpion, 66), Davide Toffoli (Villanova, 73) e Mattia Monsutti (Kuroki, 73). A Leibnitz nell’European Cup Junior cui hanno partecipato 596 atleti di 35 nazioni Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine) nei 66 kg ha superato Axel Berthelot (Fra) e poi è stato eliminato da Sukhrob Tursunov (Uzb), mentre Soraya Luri Meret (Kuroki) nei 70 kg è stata eliminata da Gulnoza Matniyazova (Uzb). Settimo posto nei +78 kg invece per la triestina Elisa Marchiò nell’European Open a Madrid con 369 atleti di 46 nazioni. Dopo aver vinto con Urska Urek (Slo), Marchiò è stata sconfitta da Rebecca Ramanich (Fra) e Yelyzaveta Kalanina (Ukr).

RISULTATI COMPLETI