vai al vecchio sito

Day 5 maggio 2014

Oro di Caterina Dreassi nell’Open di Toscana

E’ stata una grande due giorni di karate e cultura l’Open di Toscana che ha chiuso i battenti ieri dopo aver coinvolto poco meno di 1500 atleti ed atlete di dieci Paesi tra i quali la rappresentativa del Sud Africa. “La competizione è stata di ottimo livello tecnico – commenta il vicepresidente del Comitato Regionale Toscana, Enzo Bertocci – abbiamo ospitato tante squadre, comprese le più forti sul panorama nazionale. L’organizzazione è stata complessa, siamo riusciti a coinvolgere anche RAI Regione che ci ha mandato in onda in due occasioni dando, così, visibilità al nostro sport. La cerimonia inaugurale è stata coinvolgente, siamo stati tutti uniti nel ricordo di un grande uomo, Nelson Mandela, nell’anno della sua scomparsa. Posso dire che tutto è andato bene e siamo stanchi, ma soddisfatti.” Presenti il vicepresidente federale Sergio Donati e gli osservatori della Commissione Nazionale Attività Giovanile Salvatore Nastro e Tiziana Costa. Nella giornata di venerdì 25 aprile sono scese sui tatami le due portacolori della scuderia Sanpierina, Caterina Dreassi e Laura Boschin. Le due pluri-campionesse italiane hanno entrambe dato spettacolo nella categoria Juniores +59Kg portando in vetta i colori della regione Friuli Venezia Giulia. Per Laura la gara è iniziata in salita con un piccolo infortunio dopo la vittoria del primo match, l’atleta non si è poi potuta esprimere al meglio nel match successivo. Ha vinto il primo match contro Vecchione Giusi (Karate Moscati Graganano) per 1-0 nel secondo match ha poi perso l’incontro per 3-0 con Leandri Greta (Comitato Regionale Veneto). Per Caterina invece la giornata è stata da podio, nel primo mach si è imposta per 9-1 contro Moccia Martina (Karate Moscati Gragnano), nel secondo ha vinto per 6-3 contro De Angelis Serena (Team Karate Velletri), 2-0 su Metti Sara (Accademia Karate Shotokan). Si è in seguito aggiudicata la finale per 2-1 contro Coulon Aline (C.U.S. Perugia Karate) conquistando così la medaglia d’oro. Ottima è stata la prestazione espressa dalla Sanperina in tutti i match disputati, tenacia e sicurezza sono state la base delle vittorie che giunte una dopo l’altra hanno dato idea della condizione tecnica e atletica dell’atleta. Prossimo appuntamento per i nostri atleti sarà la Il Campionato Italiano Esordienti B questo fine settimana per il quale hanno raggiunto la qualificazione Sara Tortul, Melanie Corbatto e Federica Maganuco. Melanie e Federica sono qualificate di diritto alla fase nazionale per i due bronzi ottenuti lo scorso anno al Campionato Italiano 2013.

Terza prova Criterium, le classifiche

Udine, 5 maggio 2014. On-line le classifiche della terza prova del Criterium Giovanissimi ospitata domenica nel PalaMicheletto a Sacile.

Classifiche