vai al vecchio sito

Month novembre 2013

A Samokov, argento di Bruno e bronzo di Giuffrida agli Europei U23

Samokov (Bul), 15 novembre 2013. Italia subito a segno a Samokov (Bulgaria) nel campionato d’Europa Under 23 che registra la partecipazione 36 nazioni con 276 atleti. Nella prima giornata di gare la squadra azzurra ha ottenuto un secondo posto con Emanuele Bruno nei 66 kg, un terzo con Odette Giuffrida nei 52 kg, ma anche un quinto con Martina Lo Giudice (57) ed un settimo con Anna Bartole (48). Prima medaglia pesante per il ventenne romano Emanuele Bruno, irresistibile sino alla semifinale vinta con l’ippon al favoritissimo russo Yakub Shamilov, poi è stato l’ungherese Gabro Hagyo ad aggiudicarsi il titolo dei 66 kg. Un altro terzo posto invece per la diciannovenne Odette Giuffrida, è il terzo consecutivo all’Europeo U23, ma soprattutto è la terza medaglia pregiata in meno di due mesi dopo l’oro europeo ed il bronzo mondiale fra le juniores. Tre belle vittorie per lei e una sconfitta, arrivata in semifinale con l’israeliana Gili Cohen. Si è fermata ai piedi del podio dei 57 kg invece, Martina Lo Giudice, sconfitta ai quarti da Evelyne Tschopp (Sui) con una rocambolesca altalena di azioni che ha visto l’azzurra sotto di yuko rimontare con waza ari per cedere infine per ippon. Superato il primo recupero, la Lo Giudice ha poi perso (juji gatame) con Ivelina Ilieva (Bul) l’incontro-medaglia. Anna Bartole (48), Fabio Basile e Carmine Di Loreto (60) hanno vinto il primo turno e sono stati sconfitti al secondo, la triestina ha poi perso nuovamente nel recupero classificandosi al settimo posto. Sabato è il turno di Valentina Giorgis (63), Enrico Parlati, Andrea Regis (73), Massimiliano Carollo (81), mentre Domenico Di Guida, infortunato alla vigilia della partenza, è rimasto in Italia.

-48 kg

1. SAHIN, Ebru TUR

2. VRSIC, Kristina SLO

3. MINSKER, Noa ISR

3. PERSIDSKAYA, Mariya RUS

5. DEMINTSEVA, Evgeniya RUS

5. WIRTH, Sonja GER

7. ARRILLAGA, Aiora ESP

7. BARTOLE, Anna ITA

-52 kg

1. FLORIAN, Alexandra Larisa ROU

2. COHEN, Gili ISR

3. GIUFFRIDA, Odette ITA

3. KRASNIQI, Distria IJF

5. HAYAT, Shira ISR

5. MAROS, Barbara HUN

7. FREY, Kathrin SUI

7. PAWLIKOWSKA, Zuzanna POL

-57 kg

1. OHAI, Loredana ROU

2. BENARROCHE, Lola FRA

3. ILIEVA, Ivelina BUL

3. KOCHER, Fabienne SUI

5. LO GIUDICE, Martina ITA

5. TSCHOPP, Evelyne SUI

7. SEYIS, Ilayda TUR

7. SNIR, Noa ISR

-60 kg

1. GRIGORYAN, Aram RUS

2. OGUZOV, Albert RUS

3. BALATKHANOV, Vadud FIN

3. ROTA, Valentin SUI

5. AZINOVIC, Bernard CRO

5. KIELBASINSKI, Lukasz POL

7. GRAF, Philip GER

7. MAES, Gert BEL

-66 kg

1. HAGYO, Gabor HUN

2. BRUNO, Emanuele ITA

3. JEREB, Andraz SLO

3. SHAMILOV, Yakub RUS

5. GJAKOVA, Akil IJF

5. KOPS, Cunnar NED

7. KHACHATRIAN, Gevorg UKR

Team FVG a Slovenj Gradec per il Koroska Open

Udine, 15 novembre 2013.  Ventiquattro atleti e tre coach costituiscono la rappresentativa regionale FVG che sabato e domenica 17 novembre partecipa al Koroska Open a Slovenj Gradec. Si tratta dei migliori otto atleti per ciascuna delle tre classi d’età coinvolte, Under 14 seguiti da Annalisa Colautti, Under 16 con Michele Ciolli e Under 18 con Denis Braidotti, selezionati in base alla ranking ed ai più recenti risultati internazionale nelle rispettive classi d’età e categoria di peso. Questi i convocati, Under 14: Cristina Visentin (40), Elisa Toniolo (63) della Ginnastica Triestina, Desirè Sterle (63) della Muggesana, Betty Vuk (+63), Mattia Zarabara (81) del Judo Tolmezzo, Kenny Bedel (60) del Villanova, Asia Golosetti (44) del Kuroki Tarcento, Michelle Kamano (52) del Dlf Yama Arashi Udine; Under 16: Carlotta Finotto (48) del Dojo Udine, Denise Lorenzoni (52) della Ginnastica Triestina, Mariasole Momentè (63) del Judo Azzanese, Alessia Ovsec (+70) della Muggesana, Matteo Pribaz (55) del Team Trieste, Lorenzo Coceancigh (55), Roberto Errath (66) del Dlf Yama Arashi Udine, Tommaso Zuliani (60) dello Shimai Dojo Fagagna; Under 18: Valentina Varutti (52), Nicola Mortal (55) dello Shimai Dojo Fagagna, Elizabeth Deponte (57) della Ginnastica Triestina, Giada Medves (57) del Dlf Yama Arashi Udine, Marta Palombini (63) della Muggesana, Soraya Luri Meret (70) del Kuroki Tarcento, Leonardo Puppini (66) dello Skorpion Pordenone, Angelo Agostini (81) del Villanova.

Affiliazioni e Tesseramenti 2014

Ostia, 12 novembre 2013. Buongiorno, si aprono oggi le procedure per le Affiliazioni e Tesseramenti per la stagione 2014. In allegato inviamo il Manuale Utente, disponibile anche sul sito federale alla pagina Affiliazioni e Tesseramenti. Ricordiamo inoltre, che l’Ufficio Affiliazioni e Tesseramenti è disponibile ad effettuare la  formazione alle Società Sportive, per le nuove procedure. Restiamo a disposizione per ogni chiarimento, e porgiamo cordiali saluti

CRISTINA PIETRANTONIO
UFF. AFF.NI E TESS.TI
TEL. 0656434608
FAX 0656470384
EMAIL pietrantonio.cristina@fijlkam.it

Criterium a Tarcento, classifiche della prova e generali

Udine, 10 novembre 2013. Nell’apposita sezione riservata ai Risultati sono pubblicate le classifiche della quarta prova del Criterium Giovanissimi che si è disputata oggi a Tarcento e le classifiche complessive delle quattro prove con l’evidenza delle liste dei finalisti e le statistiche 2013. Le Società sono invitate a controllare e segnalare quanto prima eventuali errori.

LINK DIRETTO

Qualificazioni tricolori a Tarcento, Trieste travolgente fra gli Under 15; squadre: applausi per la grande Lucija Polavder

Udine, 10 novembre 2013. Venticinque atleti della classe esordienti e cinque formazioni cadetti e senior hanno conquistato il pass per le finali dei campionati italiani in programma rispettivamente a Ostia (30 novembre-1 dicembre) e Lignano (7-8 dicembre). È accaduto nelle qualificazioni che si sono disputate a Tarcento cui hanno preso parte sessantadue atleti under 15 appartenenti a ventuno società del Friuli Venezia Giulia, e le squadre che ambiscono ad un posto sul podio tricolore nell’edizione “casalinga” a Lignano. La parte del leone, nella gara riservata agli esordienti l’ha fatta senz’altro Trieste, che si è accaparrata ben 14 pass con nove atleti della Ginnastica triestina, Emanuele Dante, Christopher Deponte (45 kg), Riccardo Moratti (50), Erik De Luca (55), Cristina Visentin (40), Beatrice Musizza (44), Alessia Benvegnù, Denise Lorenzoni (52), Elisa Toniolo (di diritto), tre della Muggesana, Giada Cattoi (57), Desirè Sterle (63), Alessia Ovsec (+70) e due dell’A&R, Alessio Torres, Yarema Lukan (55). Sei pass per la provincia di Udine, che ha promosso Roberto Errath (66), Arianna Stacco (57), Lorenzo Coceancigh, Matteo Turco (di diritto) del Dlf Yama Arashi Udine, nei 48 kg, Carlotta Finotto (Dojo Udine) e nei 70 kg Betty Vuk (Judo Tolmezzo), mentre Pordenone sarà rappresentata ai tricolori da Riccardo Lagni (40), Giovanni Rosso (55), Ivan Grando (60) dello Skorpion) e Mohamed Lahboub (Fenati Spilimbergo) negli 81 kg. Un pass è andato anche alla provincia di Gorizia con Riccardo Piani (Isao Okano Monfalcone), promosso nei 73 kg. Grande impatto nella qualificazione a squadre è stato determinato dalla presenza della slovena Lucija Polavder, 28 anni, n. 4 della classifica mondiale e con un palmares impressionante: bronzo alle olimpiadi a Pechino, argento mondiale nel 2007 e otto medaglie agli Europei, due d’oro (2010 e 2013). Per la Polavder, legata al club udinese da lunga e solida amicizia, è stata la seconda presenza con la squadra senior femminile del Dlf Yama Arashi, che ha superato in finale il Dojo Sacile (5-0), la prima risaliva al 2000, quand’era ancora cadetta e sconosciuta, ma vinse anche allora. Al termine della finale le ragazze dei due club si sono unite per dedicare un lungo e caloroso applauso alla Polavder, cui il pubblico ha aderito con entusiasmo. Gli altri pass tricolori sono stati assegnati al Kuroki Tarcento (senior maschile), Polisportiva Villanova (cadetti maschile), Kuroki Tarcento e Dlf Yama Arashi Udine (cadetti femminile).

RISULTATI

Under 15 e squadre a Tarcento per le ultime qualificazioni tricolori 2013

Udine, 7 novembre 2013. Esordienti e Squadre sono gli ultimi titoli italiani ancora da assegnare per il 2013 e sabato 9 novembre a Tarcento si disputano le qualificazioni regionali. A contendersi l’accesso alle finali tricolori under 15 (Ostia, 30 novembre-1 dicembre) ed al campionato italiano a squadre (Lignano, 7-8 dicembre) saranno rispettivamente sessantasette esordienti di diciassette club FVG e otto squadre senior e cadetti. Con una nota diramata oggi la federazione ha informato che ai qualificati di diritto (podio nel campionato 2012), si aggiungono i primi classificati delle prime due prove del Trofeo Italia 2013 (Trofeo Città di Taranto e Trofeo Vittorio Veneto), che per il FVG sono Lorenzo Coceancigh, Matteo Turco (Dlf Yama Arashi Udine) ed Elisa Toniolo (Ginnastica Triestina). Sempre a Tarcento, ma domenica 10 novembre è in programma la quarta prova del Criterium Giovanissimi alla quale si sono iscritti 279 atleti di 23 società, di cui 8 società e 97 atleti dalla provincia di Trieste, 6 società e 82 atleti da Udine, 7 società e 76 atleti da Pordenone, una società con undici atleti da Gorizia ed una società da fuori regione, il Cus Venezia con tredici atleti. Sabato si inizia alle 15.30 con le qualificazioni under 15 e si prosegue a partire dalle 17 con le gare a squadre, mentre domenica l’inizio è previsto dalle 9.30.

In 107 a Ciconicco per l’allenamento provinciale

Udine, 7 novembre 2013. Allenamento provinciale a Ciconicco con centosette atleti e tecnici. Questo l’esito dell’appuntamento che mercoledì 6 novembre nella palestra dello Shimai Dojo Fagagna ha superato le cento presenze, suddivise come di seguito specificato (fotogallery a lato).

PRESENZE PRIMO GRUPPO
Tolmezzo: 2
Monfalcone: 3
Shimai Fagagna: 16
Kuroki Tarcento: 2
TOT. 23

PRESENZE SECONDO GRUPPO
Kuroki Tarcento: 2
Tolmezzo: 1
Sport team Udine: 13
Yama Arashi Udine: 9
Isao Okano Monfalcone: 5
Shimai Fagagna: 17
TOT. 47

PRESENZE TERZO GRUPPO
Yama Arashi Udine: 14
Kuroki Tarcento: 5
Tolmezzo: 7
Shimai Fagagna: 9
Judo Team Ts: 1
Skorpion Pn: 1
TOTALE 37

TOTALE COMPLESSIVO N. 107

L’elenco dei pre-iscritti alla qualificazione U15

Udine, 7 novembre 2013. Si pubblica l’elenco degli atleti pre-iscritti alla gara valida per la qualificazione al campionato italiano esordienti B (Ostia, 30 novembre-1 dicembre) in programma sabato 9 novembre a Tarcento.

Comunicati: corso per Società Sportive e Stage di Ju Jitsu in Veneto

Udine, 5 novembre 2013. Riceviamo e mettiamo a disposizione le informative relative ad un corso organizzato dall’EnAIP di Pasian di Prato ed uno stage di Ju Jitsu organizzato dal Comitato Regionale del Veneto. Il corso “AMMINISTRAZIONE E GESTIONE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE” potrebbe interessare molte associazioni ed oltre il comunicato pubblicato nell’apposita sezione, è possibile reperire ulteriori informazioni visitando il web dell’organizzazioneLo stage di aggiornamento di Ju Jitsu stile Hontai Yoshin Ryu è diretto dal M° Stelvio Sciutto, componente la commissione nazionale Ju Jitsu ed è aperto anche ai tesserati di Karate, Aikido e Judo.

Comunicato Corso

Comunicato Stage

All’Akiyama Settimo il 24° Sankaku – Trofeo Italia

Bergamo, 3 novembre 2013. L’Akiyama Settimo Torinese si è aggiudicato a Bergamo la penultima prova del Trofeo Italia per esordienti B, incluso nel 24° Trofeo Sankaku, manifestazione che ha registrato la presenza di oltre mille atleti da otto nazioni. Con 38 punti in classifica il team torinese si è lasciato alle spalle il Fitness Club Nuova Florida, secondo con 28 ed il Kyu Shin Kai Parma, terzo con 20. Questi i vincitori della tappa bergamasca del Trofeo Italia, 40: Anita Zamponi (Cus Padova), 44: Valentina Tomellini (Judo club Parabiago), 48: Federica Montanari (Fitness Club Nuova Florida), 52: Alessia Benvegnù (Ginnastica Triestina), 57: Gioia Vetterli (Zurich), 63: Chiara Lisoni (Kyu Shin Do Kai Parma), 70: Claudia Cerutti (Judo Invorio), +70: Amy Cauduro (Montebelluna Judokay), 40: Luca Rubeca (Akiyama Settimo), 45: Mattia Martelloni (Judo Piombino), 50: Patrick Cala Lesina (Judo Club Messina), 55: Luca Boerio (Banzai Cortina Roma), 60: Matteo Lazzarini (Judo Kumiai). 66: Giacomo Gamba (Forza e Costanza Brescia), 73: Christian Storto (Akiyama Settimo), 81: Giuseppe Verbicaro (Judo Castelletto), +81: Michal Borucki (Judo Musashi).

Tutti i tabelloni di gara Esordienti B