vai al vecchio sito

Day 6 agosto 2013

Karate FVG sul podio dei World Master Games ad Alba

Udine, 6 agosto 2013. Triestini sul podio all’ottava edizione dei World Master Games che si sta disputando a Torino ed in Piemonte. Trenta le discipline sportive coinvolte per un totale di 165 specialità su 66 siti di gara distribuiti in 13 città per un totale di 19 mila atleti di un’età media di 52 anni. Ne ha 94 invece la nuotatrice giapponese Michiko Hamuro, prima nella classifica del più anziano ed in quella dei 100 metri rana categoria W90 con il tempo di 5’42”62. Un podio tutto triestino invece, è stato registrato nelle gare di karate over 55 con Luisa Azzaroni, Susanna Zerial e Sandra Matijak salite nell’ordine sui tre gradini del podio. Alle gare di karate, che si sono disputate ad Alba, hanno partecipato 254 atleti di 15 nazioni e la soddisfazione per le ultrasessantenni Sandra Matjak e Susanna Zerial è stata accompagnata anche dall’emozione per aver conquistato altre due medaglie, rispettivamente d’oro e di bronzo, come quella nel kata di Paolo Perucci. Oltre il primo posto di Luisa Azzaroni ed un oro, un argento e due bronzi per gli atleti del Karate Do Trieste, presente con sei master, sono stati registrati anche due quinti posti con Paolo Perucci e Antonella Ulcigrai. Anche Giuseppe Formenton si è presentato puntuale all’appuntamento con il podio dei World Master Games ad Alba. Il 56enne portacolori del Bushido Dojo Udine ha vinto la medaglia d’oro nel kumite categoria +84 kg classe over 55 ed il bronzo nel kata. Impresa che fallì agli European Master Games a Lignano nel 2011, quando vinse l’oro nel kumite e nonostante un infortunio prese parte anche alle gare di kata senza fortuna. A Lignano però, Giuseppe Formenton ebbe un altro onore, quello di pronunciare il giuramento dell’atleta nella cerimonia di apertura.