vai al vecchio sito

Day 18 maggio 2013

Al Cus Torino il primato universitario maschile

Cassino, 18 maggio 2013. È andato al Cus Torino il primato nella classifica maschile del campionato nazionale universitario che per le gare di judo si disputa nel Palazzetto “Osvaldo Soriano” presso il Polo Didattico di Attina. Con due primi posti, un secondo e due terzi l’ateneo torinese ha nettamente preceduto il Cus Bologna, secondo con un primo ed un secondo posto ed il Cus Milano, terzo (sia pure a pari punti) con tre terzi posti. Domenica è il turno delle gare individuali femminili e del campionato a squadre maschile. Così sul podio.

60

1° FERRETTI ANDREA CUS SIENA A.S.D.

2° ANDRENELLI DANIELE UNIVERSITA` TOR VERGATA ROMA

3° ACCORSI AMEDEO CUS MILANO

3° LOMBARDO DANIELE CUS TORINO

66

1° MINGOIA SALVATORE CUS TORINO

2° ORLANDI GREGORIO MATTIA CUS SIENA A.S.D.

3° LA FAUCI LUCA CUS CATANIA

3° PALOMBA ARTURO CUS CASERTA

73

1° COPPARI RICCARDO CUS URBINO

2° BRUNO EMANUELE CUS CAMERINO

3° MEZZADRA ALFREDO CUS MILANO

3° LASCIALFARI MATTEO CUS PERUGIA

81

1° CASERTANO PRISCO CUS CASSINO

2° MOSCA FRANCESCO CUS BERGAMO

3° BARILARI LUCA CUS TORINO

3° CERNAT CEZAR BOGDAN CUS ANCONA

90

1° MIRANDA FABIO CUS BOLOGNA A.S.D.

2° MARIGNANI FRANCESCO CUS FIRENZE

3° BOLDETTI ALESSANDRO CUS MILANO

3° NAPOLITANO RAFFAELE CUS NAPOLI

100

1° CAVANNA FEDERICO CUS TORINO

2° PERINO LUCA CUS TORINO

3° FATIGATI PASQUALE CUS CASERTA

3° DI BIASE RAFFAELE CUS NAPOLI

+100

1° DELL`ANNA FABIO CUS NAPOLI

2° POSSEMATO PAOLO CUS BOLOGNA A.S.D.

3° ESATTORE BRUNO CUS FERRARA

3° CANTURI CRISTIAN CUS COSENZA

Europei di kata, sette medaglie per l’Italia e due sono d’oro

Cottonera, 18 maggio 2013. Le coppie azzurre composte da Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (Kodokan Goshin Jutsu over 47) e Andrea Fregnan-Stefano Moregola (Katame No Kata Under 44) hanno conquistato la medaglia d’oro nella prima giornata dei Campionati europei di kata a Cottonera (Malta). Con 112 coppie di 18 nazioni l’europeo a Malta costituisce l’edizione record e sono da record anche le otto nazioni entrate nel medagliere della prima giornata con la Spagna (2-3-5) al primo posto davanti all’Italia (2-3-2) e la Francia (2-3-1), seguite da Romania (2-0-0), Belgio (1-1-0), Germania (1-0-0), Croazia e Olanda (0-0-1). Italia sul podio anche per le medaglie d’argento nel Kodokan goshin jutsu con Elena Cazzola-Alessandro Gavin (under 47), Marco Dotta-Marco Durigon (over 47) e Giacomo De Cerce-Pierluca Padovan nel Kime no kata over 44 e per le medaglie di bronzo di Enzo Calà-Fabio Polo (Kodokan Goshin Jutsu under 47) e Rocco Romano-Gaetano Castanò (Kime no Kata over 44). Domenica è in programma il Campionato Open, con le prime tre coppie di ciascuno dei due gruppi, ma si assegnano anche le medaglie delle European Cup di Koshiki no kata e di Judo Show.

Le classifiche della prima giornata

Nage No Kata Under 34

1) Iulian Surla-Aurelian Fleisz (ROU)

2) Jean Philippe Gillon-Nicholas Gillon (BEL)

3) Roel Wesselink-Simon Van den Doel (NED)

5) Enrico Tommasi-Diego Tommasi; 7) Mauro Collini-Tommaso Rondinini

Nage No Kata Over 34

1) Frederic Esteva-Guillaume Sevestre (FRA)

2) Antonio Movir-Eduardo Ayala (ESP)

3) Raul Camacho-Roberto Camacho (ESP)

4) Alessandro Furchì-Michele Battorti

Katame No Kata Under 44

1) Andrea Fregnan-Stefano Moregola (ITA)

2) Juan Goicoeandia-Roberto Villar (ESP)

3) Daniel Requena-Alfredo Medrano (ESP)

Katame No Kata Over 44

1) Roland Devienne-Nicolas Devienne (FRA)

2) Stephane Cano-Fredirc Rohuet (FRA)

3) Vicente Gonzales-Angel Prendes (ESP)

4) Valter Sella-Sergio Rizzi; 5) Stefano Proietti-Antonio Varazi

Ju No Kata  Under 44

1) Alina Zaharia-Alina Kehru (ROU)

2) Stephane Delestre-Patrice Baque (FRA)

3) Zoran Grba-Sandra Ursicic (CRO)

Ju No Kata Over 44

1) Wolfgang Dax Romswinckel-Ulla Loosen (GER)

2) Emmanuel Wirtz-Armelle Voindrot (FRA)

3) Manuel Garcia Pizarro-Vicente Picazo Amor (ESP)

4) Marco Calugi-Martina Calugi

Kodokan Goshin Jutsu under 47

1) Antonio Obrador-Pedro Marcos (ESP)

2) Elena Cazzola-Alessandro Gavin (ITA)

3) Enzo Calà-Fabio Polo  (ITA)

Kodokan Goshin Jutsu over 47

1) Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (ITA)

2) Marco Dotta-Marco Durigon (ITA)

3) Maximo Gonzales-Jesús Verano (ESP)

Kime no Kata under 44

1) Dire de Maertelaire-Christoph Ingelbcht (BEL)

2) Miguel Angel Vicens-Antonio Vicens (ESP)

3) Stephane Bega-Gregory Marques (FRA)

8) Katia Scapazzoni-Sofia Roncone; 9) Riccardo Terrasi-Giovanni Gandolfo

Kime no Kata over 44

1) Fernando Blas-U Chang Cheun (ESP)

2) Giacomo De Cerce-Pierluca Padovan (ITA)

3) Rocco Romano-Gaetano Castanò (ITA)