vai al vecchio sito

Month ottobre 2012

A Sacile 47 promossi alla finale tricolore U 23 a Lignano

Udine, 7 ottobre 2012. Il Palamicheletto a Sacile ha assegnato il pass tricolore a quarantasette atleti della classe U23 che hanno disputato la gara di qualificazione interregionale per la finale del campionato italiano U23 in programma a Lignano Sabbiadoro il 27-28 ottobre. Per il Friuli Venezia Giulia gli atleti promossi alla finale nazionale sono stati diciannove, 13 maschi e 6 femmine, che si aggiungono ai cinque già qualificati di diritto in base ai risultati ottenuti nel 2011. L’elenco completo dei qualificati.

55: 1) Lorenzo Sartorato (Budo Yama Arashi)

60: 1) Dinitri Spagnulo (Judo Vittorio Veneto); 2) Boris Gubiani (Kuroki Tarcento); 3) Matteo Giormani (Ginnastica Triestina) e Fabiano Nardo (Polisportiva Villanova)

66: 1) Davide Bianco Momesso (Dojo Sacile); 2) Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine); 3) Silvio Cici (Castelfranco Veneto) e Gianluca Brun (Sambo Verona); 5) Giulio Leonardi (Judo Mestre 2001) e Alessandro Cugini (Dlf Yama Arashi Udine); 7) Tomas Misson (Dojo Udine) e Gino Gianmarco Stefanel (Kuroki Tarcento)

73: 1) Valeriu Mircea (Judo Vittorio Veneto); 2) Andrea Bortolaso (Jigoro Kano Vicenza); 3) Filippo Bergamin (Arti Marziali Giapponesi Murano) e Simone Bertotto (Arti Marziali Giapponesi Murano); 5) Alessandro Brisotto (Sport Team Udine) e Davide Toffoli (Polisportiva Villanova)

81: 1) Riccardo Scaffai (Judo Treviso); 2) Fabio Pantè (Kuroki Tarcento); 3) Ares Zanella (Equipe Feltre 2007) e Luca Pavan (Polisportiva Villanova)

90: 1) Ismael Habchy (Skorpion Pordenone); 2) Giovanni Pertile (Equipe Feltre 2007)

100: 1) Andrea Piazzetta (Judo Sports Team Treviso)

+100: 1) Mattia Insinga (Kodokan Vittorio Veneto)

48: 1) Anna Bartole (Ginnastica Triestina)

52: 1) Karin Huber (Judo St. Lorenz); 2) Chiara Domeneghetti (Judo Vittorio Veneto)

57: 1) Jessica Tosoratti (Dlf Yama Arashi Udine); 2) Serena Tisat (Judo Club Feltre); 3) Denise Bianco (Jigoro Kano Vicenza) e Chiara Tirindelli (Dlf Yama Arashi Udine); 5) Francesca Ravazzolo (Nuova Opide Padova) e Elena Samaria (Equipe Feltre 2007); 7) Eleonora Di Cataldo (Arti Marziali Giapponesi Murano) e Eva Dorigo (Judo Vittorio Veneto)

63: 1) Katya Furler (Judo St. Lorenz); 2) Elisa Cittaro (Dlf Yama Arashi Udine); 3) Laura Scano (Dlf Yama Arashi Udine) e Jessica Polesel (Judo Motta di Livenza); 5) Miriam Bachmann (Judo St. Lorenz) e Federica Haymar D’Ettory (Nuova Opide Padova)

70: 1) Alice Perin (Judo Vittorio Veneto); 2) Ilaria Lunardo (Sport Team Udine)

78: 1) Alicia Meille (Judo Vittorio Veneto)

Qualificati di diritto: Elena Battaiotto (Polisportiva Villanova), Elisa Marchiò (G.S. Esercito), Agnese Piccoli (A&R Trieste), Matteo Poser (Judo Vittorio Veneto), Francesca Posocco (Kodokan Vittorio Veneto), Paolo Possemato (Polisportiva Villanova), Nicole Pouch (Ginnastica Triestina), Anna Righetti (Cus Verona), Debora Vendrame (Judo Vittorio Veneto), Giulia Zuliani (Polisportiva Villanova)

Normative su possesso, utilizzo e trasporto delle armi usate nelle arti marziali

Udine, 6 ottobre 2012. Il Comitato regionale del Veneto in collaborazione con il Judo Conegliano organizza martedì 23 ottobre a Conegliano un incontro di approfondimento sulle normative relative alle armi utilizzate nelle arti marziali.

Tricolori U23, in 150 alla qualificazione a Sacile

Udine, 4 ottobre 2012. Appuntamento domenica 7 ottobre nel Palamicheletto a Sacile per centocinquanta atleti della classe U23 di Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia (peso: 9-10). L’obiettivo per tutti è di ottenere la qualificazione alla finale del campionato italiano U23 in programma a Lignano Sabbiadoro il 27-28 ottobre.

In allegato l’elenco dei pre-iscritti

A Spilimbergo vince ancora il Leanyvari

Udine, 1 ottobre 2012. È successo di nuovo! Il team ungherese del Leanyvari ha conquistato ancora una volta i tornei di judo organizzati dal Fenati Spilimbergo, il 32° Memorial Adriana Tiberi ed il Trofeo Città del Mosaico. La manifestazione ha ottenuto un riscontro rilevante con una partecipazione di 376 atleti provenienti da Austria, Slovenia, Ungheria e Italia, ma per quanto riguarda la vittoria finale il discorso è stato blindato ancora una volta dagli ungheresi del Leanyvari, che hanno meritato il primo posto sia nella classifica del Tiberi che in quella del Mosaico. A questo punto è doveroso un rapido riepilogo per chiarire l’idea di un dominio che il Leanyvari esercita a Spilimbergo ormai da quasi vent’anni. Il Memorial Tiberi infatti, viene collocato nelle bacheche del team ungherese ininterrottamente dal 1995, e sono 18 trofei consecutivi, mentre per il Città del Mosaico il dominio è iniziato nel 1998 per arrivare a oggi con due sole interruzioni, nel 2001 (Star Napoli) e 2004 (Dlf Yama Arashi Udine). La lotta è stata per gli altri posti sul podio, che sono andati al Team Benaco di Mantova (2°) ed alla Polisportiva Villanova (3ª) nel Mosaico, al Kumiai Torino (2°) ed allo Shimai Dojo Fagagna (3°) nel Tiberi. Queste le medaglie degli atleti FVG (Risultati completi su Judo-Risultati)

Esordienti

1° posto: Erik Rossi (Judokay Gemona), 55; Filippo Calligaris (Shimai Dojo), 60; Mariasole Momentè (Azzanese), 63; Martina Ravanello (Dojo Sacile), 70

2° posto: Matteo Moccia (A&R), 50; Luca Moras (Azzanese), 73; Carlotta Finotto (Dojo Udine), 44; Elisa Forte (Azzanese), 63

3° posto: Fabio Pizzoni (Sport Team), 40; Matteo Pribaz (Ken Otani), 45; Alessio Fabbro (Shimai Dojo), 45; Tomaso Zuliani (Shimai Dojo), 55; Federico Agnoletti (Dlf Yama Arashi), 66; Matteo Ciano (A&R), 66: Beatrice Molmenti (Dojo Sacile), 48

Cadetti

1° posto: Valentina Varutti (Shimai Dojo), 48

2° posto: Enrico Sartor (Villanova), 60; Sebastiano Villatora (A&R), 66; Massimiliano Pizza (Fenati), 90

3° posto: Eugenio Tassotto (Shimai Dojo), 50; David Cacitti (Villanova), 55; Leonardo Puppini (Skorpion), 60; Damiano Lunardo (Sport Team), 73; Giada Medves (Dlf Yama Arashi), 48; Monica Quagliaro (Shimai Dojo), 57; Marta Palombini (Muggesana), 63; Lucrezia Salvador (Dojo Sacile), +70

Junior-Senior

1° posto: Mirko Marcuz (Villanova), 60; Elisa Finotto (Dojo Udine), 52

2° posto: Luca Braulin (Ginnastica Triestina), 66; Giacomo Fratti (Muggesana), 73; Mattia Tajariol (Villanova), 100

3° posto: Matteo Medves (Dlf Yama Arashi), 66; Stefano Temporal (Judokay Gemona), 100; Erika Zucchiatti (Shimai Dojo), 48; Anna Bartole (Ginnastica Triestina), 52; Elena Battaiotto (Villanova), 57; Ilaria Lunardo (Sport Team), 70